Archive for the ‘Cronaca’ Category

  • A Caivano è presente un distaccamento delle Guardie Ambientali

    on gen 21, 15 • in Cronaca, Cronaca Locale, Testata • with Commenti disabilitati su A Caivano è presente un distaccamento delle Guardie Ambientali

    guardie ambientali

    L’ Associazione Guardie Ambientali d’Italia® è un ente di Volontariato riconosciuta come “Associazione di Protezione Ambientale”, svolgono la loro attività organizzate in raggruppamenti Regionali, Provinciali e Comunali, dotati di un unico statuto, registrato e approvato dagli organi competenti ed operano nell’ambito di programmi concordati in Convenzioni con le suddette Amministrazioni. Il territorio di competenza è quello dei Comuni delle Province di appartenenza, dove mediante la costituzione di “SEZIONI” operano in qualità di Pubblici Ufficiali con funzioni di Polizia Amministrativa o di Polizia Giudiziaria, tramite il rilascio di opportuni “Decreti”, in ambito venatorio, ittico, ambientale e

    Read More »
  • Caivano. Occupazione abusiva del suolo pubblico con prodotti alimentari, il Commissario Contarino dice basta!

    on gen 16, 15 • in Cronaca, Cronaca Locale, Testata • with Commenti disabilitati su Caivano. Occupazione abusiva del suolo pubblico con prodotti alimentari, il Commissario Contarino dice basta!

    frutta verdura

    Il Commissario Antonio Contarino dichiara guerra all’occupazione abusiva del suolo pubblico da parte di esercenti poco avvezzi al rispetto delle norme vigenti. Ieri mattina, gli operatori della Polizia Locale guidati dal comandante Gaetano Alborino, hanno accertato e contestato numerose infrazioni (4 per l’esattezza ndr) per occupazione abusiva del suolo pubblico che crea un grave nocumento per la viabilità stradale e pedonale, l’evidente disdoro per il decoro urbano e I’arbitraria limitazione della fruibilità di spazi pubblici; tali comportamenti illegali risultano ancora più disdicevoli nei casi di occupazioni arbitrarie dei marciapiedi e/o delle sedi stradali ovvero di

    Read More »
  • Continua il dramma dei lavoratori de “La Masseria”. Da sei mesi senza stipendio da due in occupazione

    on dic 30, 14 • in Cronaca, Cronaca Locale, Testata • with Commenti disabilitati su Continua il dramma dei lavoratori de “La Masseria”. Da sei mesi senza stipendio da due in occupazione

    masseria monsignore

    (ARTICOLO DI LELLO LUCIGNANO) Dal mare alla montagna… dal sole cocente al freddo pungente. Potremmo sicuramente sintetizzare così la situazione, non ancora sanata, dei 42 lavoratori del Centro Commerciale La Masseria di Cardito in provincia di Napoli che da settembre sono in agitazione, prima con presidi alla struttura e poi, vista l’indifferenza dei titolari, in occupazione h24 dal 23 ottobre… come detto dal sole cocente al freddo pungente con una stagione, l’autunno, stralciata dal calendario di queste famiglie in attesa di risposte che ad oggi non sono ancora arrivate. Ripercorriamo in breve i fatti che

    Read More »
  • CAIVANO. I VIGILI URBANI SEQUESTRANO IL RIPETITORE ISTALLATO A VIA COLANTON FIORE

    on dic 29, 14 • in Cronaca, Cronaca Locale, Testata • with Commenti disabilitati su CAIVANO. I VIGILI URBANI SEQUESTRANO IL RIPETITORE ISTALLATO A VIA COLANTON FIORE

    ANTENNA

    (ARTICOLO DI FRANCESCO CELIENTO) Sequestrata per violazione del regolamento delle comunicazioni il ripetitore istallato a via Colanton Fiore nonostante il comune abbia rigettato la richiesta. L’operazione è stata posta in essere dai vigili urbani, guidati dal comandante Alborino. Seguiranno aggiornamenti

    Read More »
  • Fortuna, arrestato un uomo per abusi su minori: “Fu il primo a soccorrerla”

    on dic 24, 14 • in Cronaca, Cronaca Locale, Testata • with Commenti disabilitati su Fortuna, arrestato un uomo per abusi su minori: “Fu il primo a soccorrerla”

    fortuna-loffredo-caivano-300x225

    Potrebbe essere ad una svolta il caso della piccola Fortuna Loffredo, trovata morta lo scorso 24 giugno nel Parco Verde di Caivano. Secondo quanto scrive il Mattino, da almeno 24 ore ci sarebbe un uomo detenuto con l’accusa di violenza sessuale: avrebbe abusato di una bambina di dodici anni, proprio nel palazzo dove abitava anche la giovane vittima. Nei mesi scorsi, l’autopsia sul corpicino di Fortuna aveva confermato l’ipotesi degli inquirenti: la bimba di sei anni sarebbe stata vittima di violenza sessuale nelle settimane o nei mesi che hanno preceduto la sua morte. Ora il

    Read More »
  • TRE CORVI IMPICCATI DAVANTI AL COMUNE, FORSE UN AVVERTIMENTO AL COMMISSARIO CONTARINO?

    on dic 24, 14 • in Cronaca, Cronaca Locale, Testata • with Commenti disabilitati su TRE CORVI IMPICCATI DAVANTI AL COMUNE, FORSE UN AVVERTIMENTO AL COMMISSARIO CONTARINO?

    foto corvi impiccati

    Arzano – Tre corvi impiccati davanti al Municipio: Indagini in corso. Macabro avvertimento alla commissione Antimafia, o azione sconsiderata di qualche teppista della zona ? Sul posto sono immediatamente intervenuti gli uomini della Polizia locale che hanno rimosso e portato via i tre corvi impiccati, e per le prime indagini si sono attivati i carabinieri di Arzano. La zona è presidiata da una telecamera i cui nastri, ora, sono al vaglio degli inquirenti. Nessun commento sull’accaduto e nessuna pista è da escludere. Una vicenda di per se raccapricciante che desta ulteriore preoccupazione per ovvie ragioni

    Read More »
  • CAIVANO, FERMATO IL BOSS ANTONIO CICCARELLI

    on dic 16, 14 • in Cronaca, Cronaca Locale, Testata • with Commenti disabilitati su CAIVANO, FERMATO IL BOSS ANTONIO CICCARELLI

    CICCARELLI

    E’ stato arrestato Antonio Ciccarelli. Le squadre mobili delle questure di Napoli e Roma lo hanno fermato, nel Parco Verde di Caivano. Antonio Ciccarelli, 43 anni, è ritenuto a capo dell’omonimo clan attivo nella provincia di Napoli, tra Caivano, Frattamaggiore, Frattaminore e Cardito. Ciccarelli, detto “Tonino ‘a munnezza”, e’ stato preso nella sua roccaforte. Fermati anche altri 14 fiancheggiatori. Sono accusati di associazione finalizzata allo spaccio di stupefacenti aggravata dall’avere agevolato un clan di camorra. Il provvedimento di fermo nei confronti del boss Antonio Ciccarelli e di altre 14 persone ritenute a lui vicine, è

    Read More »
  • 9 DICEMBRE, CAIVANO PRESENTA IL PRIMO SPORTELLO PER DIRE NO ALL’USURA

    on dic 8, 14 • in Cronaca, Cronaca Locale, Testata • with Commenti disabilitati su 9 DICEMBRE, CAIVANO PRESENTA IL PRIMO SPORTELLO PER DIRE NO ALL’USURA

    caivano

    CAIVANO – Nasce il primo Sportello Antiusura e Antiracket nell’ambito del progetto ‘usur@NO’. Uno strumento di sostegno e prevenzione per chi è caduto o potrebbe cadere nella trappola dell’usura. L’iniziativa, che nasce nell’ambito della Legge Regionale del dicembre 2004, verrà presentata martedì 9 dicembre alle ore 16 presso la scuola Papa Giovanni di Caivano. Un momento di confronto, dibattito che vedrà avvicendarsi gli interventi del commissario straordinario del comune di Caivano Antonio Contarino, della dirigente Settore Politiche Sociali Anna Damiano, del commissario regionale antiracket Franco Malvano, del referente dell’associazione antiracket Finetica Onlus Aniello Tuorto, e

    Read More »
  • Caivano: In migliaia alla marcia per la legalità

    on dic 4, 14 • in Cronaca, Cronaca Locale, Testata • with Commenti disabilitati su Caivano: In migliaia alla marcia per la legalità

    tano grasso

    (ARTICOLO DI GIUSEPPE BIANCO) Caivano – “Chi non salta un mafioso è”. Marcia della Legalità, in migliaia al corteo. La “marcia della legalità”, nata come una testimonianza dei giovani e non solo, si è trasformata in una grande manifestazione antimafia con la presenza di Tano Grasso, presidente onorario Fai (Federazione antiracket e antiusura). Il Prefetto Antonio Contarino, cui va la paterintà dell’evento, ha invitato tutti a partecipare massicciamente, per dimostrare che “i Comuni restano in prima fila nella difficile e delicata battaglia contro le mafie e le illegalità”. Il corteo, partito da piazza Cesare Battisti,

    Read More »
  • Caivano: posta in ritardo, protestano i cittadini. il Prefetto scrive alla dirigenza

    on dic 4, 14 • in Cronaca, Cronaca Locale, Testata • with Commenti disabilitati su Caivano: posta in ritardo, protestano i cittadini. il Prefetto scrive alla dirigenza

    poste-italiane-3

    (ARTICOLO DI GIUSEPPE BIANCO) Caivano – “ Basta ritardi”, il Commissario Antonio Contarino scrive alle poste italiane. La corrispondenza e le bollette non arrivano o vengono recapitate in ritardo nelle cassette delle lettere da quasi un mese. Con segnalazioni addirittura di distacco della corrente elettrica per inottemperanza al pagamento. Dopo le ripetute segnalazioni e lamentele da parte dei cittadini, il Prefetto Antonio Contarino ha deciso di scrivere una lettera all’ufficio reclami. Nella missiva commissario straordinario sollecita Poste Italiane di via Rosano a «valutare opportunamente e a risolvere le problematiche». Dal canto suo, Poste Italiane, in

    Read More »
Scroll to top

Support us!

Facebook_like