ACERRA

Acerra Manifestazione degli ambientalisti davanti all’inceneritore: “No alle ecoballe”

on gen 25, 14 • by • with Commenti disabilitati su Acerra Manifestazione degli ambientalisti davanti all’inceneritore: “No alle ecoballe”

Acerra. Un centinaio di ambientalisti appartenenti a varie associazioni locali sta manifestando davanti all’inceneritore di Acerra. Protestano contro il piano regionale di smaltimento dei 30 siti di stoccaggio provvisorio ubicati in Campania. Discariche le cui ecoballe devono essere bruciate nel grande impianto...
Pin It

Home » Cronaca, Cronaca Locale, Testata » Acerra Manifestazione degli ambientalisti davanti all’inceneritore: “No alle ecoballe”

Acerra. Un centinaio di ambientalisti appartenenti a varie associazioni locali sta manifestando davanti all’inceneritore di Acerra.
Protestano contro il piano regionale di smaltimento dei 30 siti di stoccaggio provvisorio ubicati in Campania. Discariche le cui ecoballe devono essere bruciate nel grande impianto acerrano.

La scorsa settimana, durante un’ispezione del senatore Bartolomeo Pepe, del Movimento Cinque Stelle, e delle Guardie Ambientali di Acerra sono stati scoperti e fotografati nell’anticamera del forno del termovalorizzatore uno pneumatico e due lastre di radiografie, rifiuti speciali “proibiti” ma che sono riusciti a passare lo stesso i controlli del ciclo produttivo dell’impianto.

«A ogni modo – assicura l’A2A – si tratta di quantitativi di rifiuti speciali talmente irrisori che non possono minimamente mettere in discussione gli alti livelli di sicurezza dell’impianto nè la regolarità assoluta dello smaltimento».

Gli ambientalisti però sono scettici. «Ma chi ci assicura che nelle ecoballe non ci siano altri materiali che non possono finire nel forno ?», l’interrogativo di Alessandro Cannavacciuolo, dei volontari delle Gaurdie Ambientali. Sul posto cono giunti i carabinieri in assetto antisommossa.

FONTE: ILMATTINO.IT

Related Posts

Comments are closed.

Scroll to top

Support us!

Facebook_like