Allontanata dalla provincia di Caserta la moglie del boss Antonio Iovine

on ott 26, 12 • by • with Commenti disabilitati su Allontanata dalla provincia di Caserta la moglie del boss Antonio Iovine

CASERTA – Divieto di stare in provincia di Caserta: è il provvedimento restrittivo per la moglie del boss Antonio Iovine, Enrichetta Avallone. La decisione è stata notificata stamattina dai carabinieri del Nucleo Investigativo di Caserta alla donna, 43 anni, consorte del “ninno” dei Casalesi. Il...
Pin It

Home » Cronaca, Cronaca Locale » Allontanata dalla provincia di Caserta la moglie del boss Antonio Iovine

CASERTA – Divieto di stare in provincia di Caserta: è il provvedimento restrittivo per la moglie del boss Antonio Iovine, Enrichetta Avallone. La decisione è stata notificata stamattina dai carabinieri del Nucleo Investigativo di Caserta alla donna, 43 anni, consorte del “ninno” dei Casalesi. Il provvedimento è stato emesso dal Tribunale di Santa Maria Capua Vetere – Prima Sezione Penale.

La donna, a cui era stato imposto di presentarsi quotidianamente nella Stazione dei carabinieri di San Cipriano d’Aversa, lo scorso 12 giugno è stata condannata a otto anni di reclusione al termine del processo di primo grado celebrato nei confronti di un’ottantina di imputati appartenenti al gruppo Iovine.

ilmattino.it

Related Posts

Comments are closed.

Scroll to top

Support us!

Facebook_like