erba

«Amnèsia», la marijuana che fa perdere la memoria: arrestati 16 spacciatori a Napoli

on mar 11, 14 • by • with Commenti disabilitati su «Amnèsia», la marijuana che fa perdere la memoria: arrestati 16 spacciatori a Napoli

Vendevano venti chilogrammi di marijuana a settimana. La droga, quasi esclusivamente del tipo «amnesia» (marijuana con il doppio del prinicipio attivo) era poi piazzata nel Comparto Sette di Casavatore, il complesso di edilizia popolare. L’intera zona era stata trasformata in un bunker da porte e cancelli di...
Pin It

Home » Cronaca, Cronaca Locale, Testata » «Amnèsia», la marijuana che fa perdere la memoria: arrestati 16 spacciatori a Napoli

Vendevano venti chilogrammi di marijuana a settimana. La droga, quasi esclusivamente del tipo «amnesia» (marijuana con il doppio del prinicipio attivo) era poi piazzata nel Comparto Sette di Casavatore, il complesso di edilizia popolare.
L’intera zona era stata trasformata in un bunker da porte e cancelli di acciaio, tanto che i residenti dovevano chiedere il permesso per entrare ed uscire da casa. Questa notte, i carabinieri della compagnia di Casoria, diretta dal capitano Pierangelo Iannicca, hanno arrestato sedici persone, tutte con il capo di imputazione di spaccio di sostanza stupefacente in concorso tra loro. Ad altre quattro persone è stato notificato il divieto di soggiorno in Campania.

Negli ultimi due anni, gli stessi militari con una decina di operazioni ad alto impatto, hanno progressivamente arrestato una cinquantina di persone ed effettuato vari sequestri di ingenti quantitativi di marijuana, che di fatto hanno consentito di disattivare la piazza di spaccio del Comparto Sette. Questa mattina, con l’esecuzione dell’ordinanza della Procura di Napoli, i carabinieri hanno chiuso il cerchio.

fonte: ilmattino.it

Related Posts

Comments are closed.

Scroll to top

Support us!

Facebook_like