sigaretta

Benevento. Spengono la sigaretta sulla faccia di un coetaneo: tre adolescenti deferiti

on apr 16, 14 • by • with Commenti disabilitati su Benevento. Spengono la sigaretta sulla faccia di un coetaneo: tre adolescenti deferiti

Subiva le minacce e le vessazioni di tre coetanei che, con angherie e atteggiamenti tipici del fenomeno del bullismo, per costringerlo a consegnare loro alcuni oggetti in oro custoditi dalla madre, non hanno esitato a spegnergli una sigaretta sul viso. Sono stati giorni di terrore per un quattordicenne di...
Pin It

Home » Cronaca, Cronaca Locale, Testata » Benevento. Spengono la sigaretta sulla faccia di un coetaneo: tre adolescenti deferiti

Subiva le minacce e le vessazioni di tre coetanei che, con angherie e atteggiamenti tipici del fenomeno del bullismo, per costringerlo a consegnare loro alcuni oggetti in oro custoditi dalla madre, non hanno esitato a spegnergli una sigaretta sul viso.

Sono stati giorni di terrore per un quattordicenne di Montesarchio, conclusi con l’identificazone da parte dei carabinieri dei tre responsabili, anch’essi minori abitanti nello stesso quartiere, di età compresa tra i 14 e i 15 anni e frequentanti lo stesso istituto scolastico. Le indagini sono partite dalla denuncia dei genitori della giovane vittima e si sono svolte anche tra le paure del minore, che aveva timore di eventuali ritorsioni.

I tre giovani, alcuni dei quali già noti per episodi di danneggiamento e atteggiamenti tipici da ‘bulli’, sono stati deferiti in stato di libertà alla Procura della Repubblica presso il Tribunale per i minorenni di Napoli, perchè ritenuti responsabili dei reati di estorsione e violenza privata.

fonte: ilmattino.it

Related Posts

Comments are closed.

Scroll to top

Support us!

Facebook_like