CAIVANO. I CARABINIERI SEQUESTRANO UN FABBRICATO ABUSIVO IN PIENO CENTRO

on giu 8, 13 • by • with Commenti disabilitati su CAIVANO. I CARABINIERI SEQUESTRANO UN FABBRICATO ABUSIVO IN PIENO CENTRO

CAIVANO – Aveva realizzato una grande casa a due piani, di pregevole fattura e dotata di ottime rifiniture interne. Purtroppo, però, la struttura era del tutto abusiva. I Carabinieri della Tenenza di Caivano, nell’ambito del contrasto dell’abusivismo edilizio, hanno proceduto al sequestro preventivo...
Pin It

Home » Cronaca, Cronaca Locale » CAIVANO. I CARABINIERI SEQUESTRANO UN FABBRICATO ABUSIVO IN PIENO CENTRO

CAIVANO – Aveva realizzato una grande casa a due piani, di pregevole fattura e dotata di ottime rifiniture interne. Purtroppo, però, la struttura era del tutto abusiva. I Carabinieri della Tenenza di Caivano, nell’ambito del contrasto dell’abusivismo edilizio, hanno proceduto al sequestro preventivo di un fabbricato sito in Via Rosano 32, nel cuore del centro storico di Caivano.

L’immobile è stato edificato abusivamente da Luigi Rocco, soprannominato “Kojak”, noto pregiudicato del luogo, denunciato dall’Arma in stato di libertà per abusivismo edilizio alla Procura della Repubblica di Napoli. La struttura è composta da piano terra, piano primo, piano secondo.

Related Posts

Comments are closed.

Scroll to top

Support us!

Facebook_like