i cancelli divelti

CAIVANO. RAID NELL’ISOLA ECOLOGICA, RUBATI DUE CAMIONCINI

on ott 23, 14 • by • with Commenti disabilitati su CAIVANO. RAID NELL’ISOLA ECOLOGICA, RUBATI DUE CAMIONCINI

CAIVANO – (ARTICOLO DI FRANCESCO CELIENTO) Un altro episodio inquietante sul fronte della raccolta dei rifiuti in una città che ha pattume da tutte le parti. Stanotte ignoti hanno violato i sigilli, forzando un cancello, e rubato due piccoli camion adibiti alla raccolta differenziata nell’isola ecologica di via...
Pin It

Home » Cronaca, Cronaca Locale, Testata » CAIVANO. RAID NELL’ISOLA ECOLOGICA, RUBATI DUE CAMIONCINI

roba scaricata fuori lisola CAIVANO – (ARTICOLO DI FRANCESCO CELIENTO) Un altro episodio inquietante sul fronte della raccolta dei rifiuti in una città che ha pattume da tutte le parti. Stanotte ignoti hanno violato i sigilli, forzando un cancello, e rubato due piccoli camion adibiti alla raccolta differenziata nell’isola ecologica di via Rosselli. Non è escluso che l’episodio sia collegato ad altri sabotaggi avvenuti contro gli automezzi della Nu che lavorano sul territorio.
L’area è ancora sotto sequestro da parte della Procura di Napoli Nord (ordinanza convalidata dal Gip che ha nominato il commissario straordinario del Comune, Antonio Contarino, custode della struttura) perché la polizia urbana denunciò il titolare della ditta Buttol per illecita gestione dei rifiuti e discarica non autorizzata in quanto nell’isola ecologica da qualche tempo è presente anche il cantiere dell’azienda appaltatrice della raccolta rifiuti in città. Ciò ha finito di provocare ulteriori disagi sul servizio di nettezza urbana, la cui situazione è difficilissima.
I due camion trafugati facevano parte dei 15 sequestrati perché non a norma. Inoltre, fuori ai cancelli della struttura alcuni cittadini hanno scaricato rifiuti urbani speciali visto che quella di via Rosselli è l’unica area che li accoglie.

Related Posts

Comments are closed.

Scroll to top

Support us!

Facebook_like