amianto2

CAIVANO. RICEVIAMO E PUBBLICHIAMO UN COMUNICATO DEI GENITORI INCAZZATI DELLA SCUOLA DI VIA NECROPOLI

on nov 26, 13 • by • with Commenti disabilitati su CAIVANO. RICEVIAMO E PUBBLICHIAMO UN COMUNICATO DEI GENITORI INCAZZATI DELLA SCUOLA DI VIA NECROPOLI

La cittadinanza di Caivano ha assistito ad un vero intervento a favore del territorio e della popolazione fatto dal comitato “genitori incazzati” in stretta collaborazione con il “movimento 5 Stelle di Caivano”. Lasciando stare le appartenenze a comitati o movimenti, la cittadinanza si è...
Pin It

Home » Cronaca, Cronaca Locale, Testata » CAIVANO. RICEVIAMO E PUBBLICHIAMO UN COMUNICATO DEI GENITORI INCAZZATI DELLA SCUOLA DI VIA NECROPOLI

La cittadinanza di Caivano ha assistito ad un vero intervento a favore del territorio e della popolazione fatto dal comitato “genitori incazzati” in stretta collaborazione con il “movimento 5 Stelle di Caivano”. Lasciando stare le appartenenze a comitati o movimenti, la cittadinanza si è unita per difendere la propria vita e quella dei propri figli, che erano costretti da mesi per non dire anni a scalare montagne di rifiuti per accedere alla scuola. Le voci girano vorticose, come al solito e la politica cittadina non si smentisce mai. Difatti dopo tutto l’impegno lontano dai riflettori, dopo aver comprato di tasca propria una telecamera e 3 faretti, e aver ricevuto in donazione dalla ditta Celiento impianti e dalla F.N. impianti altre 2 telecamere, dopo essersi esposti in prima persona sentiamo dire che il merito è solo dell’associazione di volontariato che si è occupata della rimozione dei rifiuti sotto preciso ordine del comune. Certo non era compito nostro ripulire quell’area, me era assolutamente obbligo da parte dell’amministrazione tenere pulita quell’area e tutelare i cittadini che ogni giorno passano in quella zona. Non amiamo i protagonismi, perchè la nostra unica vera motivazione è riprenderci la terra ma non possiamo stare in silenzio mentre le solite iene ci sbranano vivi. Puntano il dito verso di noi, dicendo che alcune persone mirano a fare i consiglieri o gli assessori…beh rispondiamo in maniera semplice :” Capirai che affare visto che a differenza dei partiti, chiunque del movimento salirà in giunta comunale adotterà il protocollo di comportamento previsto su scala nazionale, dunque rinuncerà a gran parte delle inutili agevolazioni e contrasterà in ogni maniera possibile lo sperpero di denaro dei
cittadini”. Dopo anni di lupi mannari che si sono divisi il cadavere di questa città ormai
dilaniata e ferita nell’orgoglio e nell’anima, c è ancora chi ha il coraggio di puntare il dito
verso le uniche alternative che ci sono sul territorio…Massimo rispetto per chi combatte per
l’ambiente, per i cittadini e per la salute pubblica..massimo rispetto per tutte quelle
associazioni che gridano con la voce di chi è morto nel silenzio e nell’indifferenza della
politica e delle istituzioni..massimo rispetto per chi mette la faccia ed il proprio sudore in
lotte senza profitti e quindi oggi noi chiediamo lo stesso rispetto perchè in maniera pulita,
trasparente e limpida abbiamo affrontato il problema dello spazio adiacente alla Scuola
Bruno Ciari, rimettendoci tempo, soldi ed energie..per ridare dignità alle madri, ai padri ed
ai figli che ogni giorno calpestano quella strada..che per anni è stata meta di disperati in
cerca di un posto tranquillo per consumare sostanze di ogni tipo o di vandali in cerca di un
deposito per la propria immondizia. E’ ridicolo sentirsi attaccare da chi per anni ha avuto
quello scempio sotto il naso e non ha fatto nulla, rimanendo immobile e pensando ad affari
ben più prelibati di una semplice scuola. Il Comitato “Genitori Incazzati” ha collaborato con
il “Movimento 5 Stelle Caivano” perchè reciprocamente hanno come obiettivo quello di
ridare questa città alla gente, e costi quel che costi lo faremo…magari non nelle prossime
elezioni…magari non tra 10 anni..ma arriverà il giorno che Caivano si sveglierà da questo
incubo atroce di ricatti e di clientelismo e sceglierà di spezzare queste luride catene,
perseguendo la giustizia, la libertà e le promesse che abbiamo fatto ai nostri consorti ed al
nostro Dio…ed ora è il momento di rispettarle tutte.
Comitato Genitori Incazzati

Related Posts

Comments are closed.

Scroll to top

Support us!

Facebook_like