COCAINA A UN POLITICO, INDAGATO EX TRONISTA DI “UOMINI E DONNE”

on apr 10, 13 • by • with Commenti disabilitati su COCAINA A UN POLITICO, INDAGATO EX TRONISTA DI “UOMINI E DONNE”

Carmine Fummo ex tronista di Uomini e Donne e Alessandro La Selva parrucchiere molto conosciuto di Francavilla al Mare (Ch) sarebbero indagati per aver ceduto cocaina ad un politico di Pescara. Secondo l’accusa avrebbero venduto più volte al prezzo di 80€ ogni mezzo grammo la cocaina al politico che non...
Pin It

Home » Cronaca, Cronaca Nazionale, News » COCAINA A UN POLITICO, INDAGATO EX TRONISTA DI “UOMINI E DONNE”

Carmine Fummo ex tronista di Uomini e Donne e Alessandro La Selva parrucchiere molto conosciuto di Francavilla al Mare (Ch) sarebbero indagati per aver ceduto cocaina ad un politico di Pescara.

Secondo l’accusa avrebbero venduto più volte al prezzo di 80€ ogni mezzo grammo la cocaina al politico che non risulta indagato in quanto semplice “assuntore di stupefacenti” Il sostituto procuratore di Chieti Andrea Dell’Orso ha emesso in questi giorni l’avviso di conclusione delle indagini preliminari.

Dal 2011 la squadra Mobile di Pescara indaga su una più ampia indagine di traffico di sostanze stupefacenti ed in una perquisizione trovarono 3,5 grammi di coca e un bilancino di precisione proprio nei locali del parrucchiere a Francavilla. (Abruzzo24Ore)

LA REPLICA DI FUMMO da Excite.it

“Sono contro la droga e contro gli spacciatori, ho un figlio di 16 anni a cui insegno dei valori”. Inizia così la difesa di Carmine Fummo, ex tronista di Uomini e Donne e scelta infelice di Paola Frizziero, al centro di una brutta vicenda di cronaca che lo vede coinvolto nello spaccio di stupefacenti ad alcuni personaggi politici.Ci teneva a rispondere a quelle che secondo lui sono solo accuse infamanti e lo fa con un video-messaggio appena pubblicato sul suo profilo Facebook.
Carmine Fummo smentisce in pieno la faccenda e riferisce di aver appreso dai giornali la notizia di un suo coinvolgimento nell’indagine: il procedimento a suo carico era stato chiuso tempo fa.

L’ex tronista, consigliato dal suo difensore, ha deciso di difendersi: “Siamo in Italia e le cose vanno così, questo è il nostro paese”. E ancora: “Non c’è alcun elemento che può avvalere la tesi secondo la quale sono una spacciatore, sono incensurato”. Carmine nel filmato racconta dei centinaia di messaggi di solidarietà ricevuti dai fan che non hanno creduto alla storia.

Ad annunciare per primo i guai di Fummo era stato “Il Corriere d’Abruzzo” secondo il quale l’imprenditore di 42 anni insieme ad Alessandro La Selva, titolare di un parrucchiere di Francavilla a Mare, aveva ceduto la droga ad un politico in più di un’occasione, al prezzo di 80 euro per ogni mezzo grammo.

Related Posts

Comments are closed.

Scroll to top

Support us!

Facebook_like