sparatoria

Davide: Insultato e picchiato perchè gay. Mi hanno chiamato frocio.

on nov 3, 13 • by • with Commenti disabilitati su Davide: Insultato e picchiato perchè gay. Mi hanno chiamato frocio.

TORINO – Ennesimo caso di omofobia. Un ragazzo di 29 anni è stato insultato e picchiato perché gay: è accaduto di fronte alla stazione Susa di Torino.  “Erano circa le due di notte – racconta la vittima, Davide Betti – stavo tornando a casa, quando due uomini mi hanno avvicinato e urlato...
Pin It

Home » Cronaca, Cronaca Nazionale » Davide: Insultato e picchiato perchè gay. Mi hanno chiamato frocio.

TORINO – Ennesimo caso di omofobia. Un ragazzo di 29 anni è stato insultato e picchiato perché gay: è accaduto di fronte alla stazione Susa di Torino.  “Erano circa le due di notte – racconta la vittima, Davide Betti – stavo tornando a casa, quando due uomini mi hanno avvicinato e urlato “frocio”, poi hanno iniziato a picchiarmi”. Betti ha riportato un’emorragia interna nell’addome ed è ricoverato in terapia intensiva.

 

(leggo.it)

Related Posts

Comments are closed.

Scroll to top

Support us!

Facebook_like