Incidente choc, decapitato dalla lastra di vetro persa in corsa da un camion

on nov 9, 12 • by • with Commenti disabilitati su Incidente choc, decapitato dalla lastra di vetro persa in corsa da un camion

PERUGIA – Decapitato da una lastra di vetro. Mentre sta percorrendo la strada del Pantano, probabilmente per tornare a casa. L’incidente che costa una vita, l’ennesima lungo le strade cittadine, stavolta appare quantomai frutto di un tragico, drammatico scherzo del destino. Sono da poco passate le venti,...
Pin It

Home » Cronaca, Cronaca Nazionale » Incidente choc, decapitato dalla lastra di vetro persa in corsa da un camion

PERUGIA – Decapitato da una lastra di vetro. Mentre sta percorrendo la strada del Pantano, probabilmente per tornare a casa.

L’incidente che costa una vita, l’ennesima lungo le strade cittadine, stavolta appare quantomai frutto di un tragico, drammatico scherzo del destino. Sono da poco passate le venti, quando un camion che sta trasportando merce perde improvvisamente parte del proprio carico. Si tratta di lastre di vetro.

Il caso vuole che proprio nel momento in cui il camion inizi a perdere il pericoloso carico che sta trasportando, un’utilitaria si trovi nella traiettoria di una delle lastre di vetro. I dettagli e la dinamica dell’incidente sono stati oggetto di lunghe verifiche nella serata da parte del personale dell’ufficio infortunistica della polizia municipale, e nei primissimi istanti c’era da stabilire con esattezza se l’auto si trovasse dietro il camion oppure lo scontro con la lastra di vetro fosse venuto sopraggiungendo dalla direzione opposta.

Dettagli, purtroppo, per la vita di un uomo di quarantuno anni che ha perso la vita nell’incredibile quanto sfortunato impatto con un materiale che non doveva cadere dal camion, che non doveva essere perso dal rimorchio, che non doveva finire addosso a una persona che in quel momento stava percorrendo la stessa strada.
Il quarantunenne, originario di Sansepolcro, non ha avuto scampo. Decapitato da quella lastra di vetro che si è abbattuta sul suo destino. Sul posto anche l’ambulanza del 118 dell’ospedale Santa Maria della Misericordia, con il personale medico-sanitario del pronto soccorso che non ha potuto far altro che costatare il decesso.
Molto lavoro anche per i vigili del fuoco del comando provinciale di Perugia, accorsi lungo la strada del Pantano anche per liberarla dai detriti lasciati dalla caduta dei tanti vetri.

ilmattino.it

Related Posts

Comments are closed.

Scroll to top

Support us!

Facebook_like