Roma, voyeur si abbassa i pantaloni madre di due bimbi lo uccide a bastonate

on nov 9, 12 • by • with Commenti disabilitati su Roma, voyeur si abbassa i pantaloni madre di due bimbi lo uccide a bastonate

ROMA – Omicidio la scorsa notte a Roma. Una donna nomade è stata arrestata dopo aver massacrato un voyeur a colpi di sassi e bastonate. Quest’ultimo si era abbassato i pantaloni davanti al camper dove la rom viveva con la propria famiglia, assieme al compagno e due bambini. In via Nomentana....
Pin It

Home » Cronaca, Cronaca Nazionale » Roma, voyeur si abbassa i pantaloni madre di due bimbi lo uccide a bastonate

ROMA – Omicidio la scorsa notte a Roma. Una donna nomade è stata arrestata dopo aver massacrato un voyeur a colpi di sassi e bastonate. Quest’ultimo si era abbassato i pantaloni davanti al camper dove la rom viveva con la propria famiglia, assieme al compagno e due bambini.

In via Nomentana. L’episodio è avvenuto intorno alla mezzanotte in via Nomentana e la vittima è un italiano. La donna, che subito dopo averlo visto ha rincorso l’uomo picchiandolo, è stata arrestata assieme al marito dalla polizia.

La vittima, un quarantacinquenne originario di Frosinone e con precedenti per atti osceni in luogo pubblico, era entrato nel camper dove dormivano la donna, di 31 anni, il compagno e sei figli, l’ultimo dei quali di due anni. Quando la trentunenne si è accorta dell’uomo, ha cominciato a urlare e a rincorrerlo per alcuni metri: lo ha prima colpito con un sasso alla testa e poi più volte con una pala.

L’indagine. Il voyeur aveva parcheggiato la propria auto vicino al camper, nella quale sono state trovate tracce di cocaina. La polizia sta valutando la posizione del compagno della donna e la versione della trentunenne la quale avrebbe riferito che il compagno era rimasto nel camper durante l’aggressione.

fonte: ilmattino.it

Related Posts

Comments are closed.

Scroll to top

Support us!

Facebook_like