Trieste, si suicida a 12 anni: «Odio la scuola e la famiglia»

on set 12, 12 • by • with Commenti disabilitati su Trieste, si suicida a 12 anni: «Odio la scuola e la famiglia»

Suicidarsi a 12 anni per non dover tornare a scuola. È successo lunedì mattina a Trieste: una ragazzina si è svegliata alle 7.15 per affrontare il suo primo giorno in seconda media, è andata in cucina, ha spostato una sedia sotto la finestra, ha lasciato due messaggi in vista sul display del cellulare, ha...
Pin It

Home » Cronaca, Cronaca Nazionale » Trieste, si suicida a 12 anni: «Odio la scuola e la famiglia»

Suicidarsi a 12 anni per non dover tornare a scuola. È successo lunedì mattina a Trieste: una ragazzina si è svegliata alle 7.15 per affrontare il suo primo giorno in seconda media, è andata in cucina, ha spostato una sedia sotto la finestra, ha lasciato due messaggi in vista sul display del cellulare, ha scavalcato il davanzale ed è saltata dal quinto piano morendo sul colpo nel cortile del suo palazzo.

«ODIO LA SCUOLA» – Secondo il tg regionale del Friuli Venezia Giulia la piccola, figlia di una coppia separata, ha lasciato scritto «Odio la scuola» e «Odio la famiglia» in due sms non spediti. In casa, al momento della tragedia, era presente solo la madre. La famiglia ha chiesto il silenzio stampa.

fonte: corriere.it

Related Posts

Comments are closed.

Scroll to top

Support us!

Facebook_like