STIR

Da Acerra allo Stir di Caivano, il viaggio di 21 mila tonnellate di “ecoballe”

on apr 11, 14 • by • with Commenti disabilitati su Da Acerra allo Stir di Caivano, il viaggio di 21 mila tonnellate di “ecoballe”

NAPOLI – Ventunomila tonnellate di ecoballe saranno trasferite da Acerra allo Stir di Caivano. La Sapna ha disposto lo svuotamento della piazzola numero 7 in località Pantano, situata proprio di fronte al termovalorizzatore campano. Lo ha comunicato all’Ente comunale, la stessa società provinciale che...
Pin It

Home » Cronaca, Cronaca Locale, Testata » Da Acerra allo Stir di Caivano, il viaggio di 21 mila tonnellate di “ecoballe”

NAPOLI – Ventunomila tonnellate di ecoballe saranno trasferite da Acerra allo Stir di Caivano. La Sapna ha disposto lo svuotamento della piazzola numero 7 in località Pantano, situata proprio di fronte al termovalorizzatore campano.
Lo ha comunicato all’Ente comunale, la stessa società provinciale che gestisce il ciclo dei rifiuti, in una lettera in cui ha reso nota anche la data (14 aprile), a partire dalla quale inizieranno le operazioni di trasferimento delle 21mila tonnellate di ecoballe dalla piazzola di Acerra allo Stir di Caivano.

Lo stoccaggio di rifiuti nell’area, così come in altre piazzole situate ad Acerra, era stato impugnato dal comune che negli scorsi anni ha presentato numerosi ricorsi al Tar Campania, al Tar Lazio, ed anche al Consiglio di Stato, che avevano vietato l’ulteriore utilizzazione dei siti. Gli stessi Tribunali di Giustizia amministrativa avevano anche annullato le autorizzazioni a sversare, e sancito la rimozione dei cumuli di ecoballe e di rifiuti indifferenziati, trasferiti a suo tempo nel corso delle gestioni commissariali dell’emergenza rifiuti.

Da oltre due anni l’attuale amministrazione comunale, guidata dal sindaco Raffaele Lettieri, stava portando avanti la lotta per la rimozione, con numerosi incontri e tavoli tecnici per obbligare chi di dovere a portare via le ecoballe dai siti di stoccaggio.

FONTE: CORRIEREDELMEZZOGIORNO.IT

Related Posts

Comments are closed.

Scroll to top

Support us!

Facebook_like