DUE 16ENNI SI CONTENDONO UNA 13ENNE DEL QUARTIERE FORCELLA: IL RAMPOLLO DI UNA NOTA FAMIGLIA FERISCE A COLPI DI PISTOLA IL RIVALE IN AMORE

on set 25, 12 • by • with Commenti disabilitati su DUE 16ENNI SI CONTENDONO UNA 13ENNE DEL QUARTIERE FORCELLA: IL RAMPOLLO DI UNA NOTA FAMIGLIA FERISCE A COLPI DI PISTOLA IL RIVALE IN AMORE

Le immediate indagini, condotte dagli agenti del Commissariato di Polizia “Vicaria-Mercato”, avviate nella serata di ieri, subito dopo il ferimento di un giovane 16enne, in Corso Garibaldi, hanno consentito di identificare e sottoporre a fermo di Polizia Giudiziaria R. G. di 16anni, rampollo di una nota famiglia...
Pin It

Home » Cronaca, Cronaca Locale » DUE 16ENNI SI CONTENDONO UNA 13ENNE DEL QUARTIERE FORCELLA: IL RAMPOLLO DI UNA NOTA FAMIGLIA FERISCE A COLPI DI PISTOLA IL RIVALE IN AMORE

Le immediate indagini, condotte dagli agenti del Commissariato di Polizia “Vicaria-Mercato”, avviate nella serata di ieri, subito dopo il ferimento di un giovane 16enne, in Corso Garibaldi, hanno consentito di identificare e sottoporre a fermo di Polizia Giudiziaria R. G. di 16anni, rampollo di una nota famiglia egemone del quartiere Forcella.
Nella serata di ieri, infatti, poco dopo le 20, due giovani, viaggianti a bordo di uno scooter Honda Sh 300, sono stati avvicinati da altrettanti individui, viaggianti anch’essi a bordo di scooter, i quali hanno esploso dei colpi d’arma da fuoco.
Il giovane alla guida dello scooter Honda Sh, G.T. 16enne di Portici (NA) con pregiudizi per rapina, è rimasto ferito alla gamba dx perdendo, nella circostanza, il controllo del motociclo.
L’amico, a seguito dell’impatto contro un’auto in sosta, è stato medicato in ospedale, perché ha riportato un trauma contusivo al ginocchio, guaribile in 7 giorni.
Il personale della sezione “Volanti” del Commissariato di Polizia Montecalvario, in transito nella zona, è intervenuto su segnalazione di alcuni passanti che avevano notato due giovani feriti a seguito d’incidente stradale.
Intervenuti per le indagini gli agenti del Commissariato di Polizia “Vicaria-Mercato” hanno ricostruito l’intera vicenda, riuscendo a bloccare, alle prime luci dell’alba, colui che aveva esploso i colpi d’arma da fuoco.
Il motivo che ha spinto il 16enne del quartiere Forcella a ferire a colpi di pistola il coetaneo ha uno sfondo passionale.
I due 16enni, infatti, si contendevano la stessa ragazzina, una 13enne la cui famiglia è nota nel quartiere.

Related Posts

Comments are closed.

Scroll to top

Support us!

Facebook_like