ticket

False certificazioni: in 13mila non pagavano il ticket

on mag 6, 14 • by • with Commenti disabilitati su False certificazioni: in 13mila non pagavano il ticket

Al bando i furbetti del ticket. L’Asl dà la caccia a quanti hanno prodotto false autocertificazioni per ottenere l’esenzione del ticket per le prestazioni sanitarie. Numeri choc: 13.030 false esenzioni per un mancato incasso di 3,094 milioni di euro. La Sogei, la società di emanazione del Tesoro, ha verificato...
Pin It

Home » Cronaca, Cronaca Locale, Testata » False certificazioni: in 13mila non pagavano il ticket

Al bando i furbetti del ticket. L’Asl dà la caccia a quanti hanno prodotto false autocertificazioni per ottenere l’esenzione del ticket per le prestazioni sanitarie. Numeri choc: 13.030 false esenzioni per un mancato incasso di 3,094 milioni di euro. La Sogei, la società di emanazione del Tesoro, ha verificato tutte le autodichiarazioni prodotte dai cittadini sulla base delle dichiarazioni dei redditi dell’anno 2011 per l’anno precedente. È fitto l’elenco dei soggetti che hanno goduto dell’esenzione ticket in assenza dei requisiti necessari per usufruirne. La Sogei ha inviato la black list a tutte le aziende sanitarie della Campania, l’Asl Salerno ha risposto prontamente e ha inviato una comunicazione ufficiale a tutti i salernitani che rientrano nella lista nera. Al bando il periodo elettorale caratterizzato, spesso, da buonismo e favori da parte della pubblica amministrazione. «Dobbiamo far valere il senso di giustizia ad ogni costo. Gli imbroglioni non devono farla franca», commenta il direttore generale dell’Asl Antonio Squillante, consapevole che questa mossa «attirerà solo nemici per un fenomeno purtroppo conosciuto da tempo ma mai smascherato».

fonte: ilmattino.it

Related Posts

Comments are closed.

Scroll to top

Support us!

Facebook_like