CADAVERI

Grumo, cadavere carbonizzato trovato in un’auto. Le indagini

on feb 21, 14 • by • with Commenti disabilitati su Grumo, cadavere carbonizzato trovato in un’auto. Le indagini

NAPOLI – Un cadavere carbonizzato è stato trovato in mattinata a Cupa San Domenico di Grumo Nevano (Napoli). Sul posto sono giunti i carabinieri. Secondo quanto si apprende il corpo è all’interno di un’automobile. È il quarto cadavere trovato bruciato in auto nelle ultime due settimane nel...
Pin It

Home » Cronaca, Cronaca Locale, Testata » Grumo, cadavere carbonizzato trovato in un’auto. Le indagini

NAPOLI – Un cadavere carbonizzato è stato trovato in mattinata a Cupa San Domenico di Grumo Nevano (Napoli).

Sul posto sono giunti i carabinieri. Secondo quanto si apprende il corpo è all’interno di un’automobile. È il quarto cadavere trovato bruciato in auto nelle ultime due settimane nel Napoletano: due sono stati trovati lunedì scorso a Caivano e l’altro lo scorso 6 febbraio a Giugliano.

La scoperta è stata fatta poco dopo le 9 di stamattina da una donna che faceva jogging. Ma, a giudicare dai primi particolari, l’omicidio risalirebbe a molte ore prima. L’auto, una Fiat Multipla, era completamente bruciata, e non c’era più fumo. Ad allertare i carabinieri (sul posto ci sono i militari della compagnia di Casoria e quelli del nucleo investigativo di Castello di Cisterna) è stata la segnalazione di un passante.

Teatro di questo nuovo fatto di sangue è via Cupa San Domenico, nel territorio di Grumo Nevano. L’area si trova in una zona di campagna non lontana dall’uscita di Grumo dell’asse mediano. A poche centinaia di metri ci sono anche delle abitazioni e un discarica abusiva di rifiuti

Indagini coordinate dalla Direzione distrettuale antimafia di Napoli.

fonte: ilmattino.it

Related Posts

Comments are closed.

Scroll to top

Support us!

Facebook_like