IL GENERALE COSTA E PADRE MAURIZIO SI COMMUOVONO MENTRE LA TERRA VOMITA RIFIUTI TOSSICI

on set 27, 13 • by • with Commenti disabilitati su IL GENERALE COSTA E PADRE MAURIZIO SI COMMUOVONO MENTRE LA TERRA VOMITA RIFIUTI TOSSICI

IL GENERALE DELLA FORESTALE Sergio Costa: Carissimi, torno adesso da una giornata veramente difficile. Sono stato ore e ore ad assistere al dissotterramento di fusti tossici e di morchie esauste da uno splendido terreno agricolo a Caivano. Di tutta la tristezza della giornata, di questo tremendo terricidio, porto...
Pin It

Home » Cronaca, Cronaca Locale » IL GENERALE COSTA E PADRE MAURIZIO SI COMMUOVONO MENTRE LA TERRA VOMITA RIFIUTI TOSSICI

IL GENERALE DELLA FORESTALE Sergio Costa: Carissimi, torno adesso da una giornata veramente difficile. Sono stato ore e ore ad assistere al dissotterramento di fusti tossici e di morchie esauste da uno splendido terreno agricolo a Caivano. Di tutta la tristezza della giornata, di questo tremendo terricidio, porto l’immagine di padre Maurizio Patriciello che, ad un certo punto della mattinata, ho visto ai confini dell’area sequestrata osservando cosa quella ricca terra vomitava fuori. Mi sono avvicinato, era silenzioso, ci siamo guardati senza proferire parola. Eravamo solo noi due e lui, nella sua meravigliosa e unica umiltà cristiana, si è chinato e mi ha baciato le mani. Ci siamo stretti l’un l’altro mentre i nostri occhi si riempivano di lacrime. Senza parole abbiamo visto i fusti venire fuori e martellare le nostre anime. Poi ognuno ha ricominciato per la sua strada. In tanti anni non mi era mai accaduto di commuovermi sul lavoro. Ti insegnano a staccarti dalla realtà ed a esaminarla asetticamente. Ed è giusto così, ma ci sono momenti nei quali la vita bussa più forte alla tua coscienza e devi aprire per forza. Tutto rimane sospeso nel cielo per un attimo e non puoi resistergli. Dopo si ricomincia, ma dopo.

 

Related Posts

Comments are closed.

Scroll to top

Support us!

Facebook_like