MEZZOGIORNO DI FUOCO AD ORTA DI ATELLA

on giu 26, 13 • by • with Commenti disabilitati su MEZZOGIORNO DI FUOCO AD ORTA DI ATELLA

(ARTICOLO DI FRANCESCO CELIENTO) ORTA DI ATELLA – Mezzogiorno di fuoco ad Orta di Atella. Nel solito posto, via Viggiano, in un grande campo sotto la superstrada, intorno alle ore 12, hanno preso fuoco sterpaglie, fieno e gli immancabili rifiuti tossici, proprio a poche centinaia di metri da dove ieri il Comune...
Pin It

Home » Cronaca, Cronaca Locale » MEZZOGIORNO DI FUOCO AD ORTA DI ATELLA

(ARTICOLO DI FRANCESCO CELIENTO) ORTA DI ATELLA – Mezzogiorno di fuoco ad Orta di Atella. Nel solito posto, via Viggiano, in un grande campo sotto la superstrada, intorno alle ore 12, hanno preso fuoco sterpaglie, fieno e gli immancabili rifiuti tossici, proprio a poche centinaia di metri da dove ieri il Comune ha ricoperto e posto in sicurezza delle lastre di amianto abbandonate in una piazzola della superstrada.

La nube nerissima sprigionata era visibile anche a Caivano. E’ mancato poco che il fumo non invadesse la carreggiata del raccordo Asi Pascarola-Frattamaggiore. Sul luogo si sono recati immediatamente i vigili urbani del comune casertano e poco dopo sono sopraggiunti i pompieri, i quali hanno subito fatto arrivare una seconda autobotte vista la proporzione dell’incendio. Presente anche il consigliere delegato all’ambiente del Comune di Orta. Proprio in questo posto i vigili urbani stavano facendo un sopralluogo per valutare l’ipotesi di installare telecamere anti-roghi.

L’incendio ha invaso un grande terreno coltivato a fieno e i rifiuti speciali depositati vicino ai piloni della superstrada, il vero obiettivo dell’atto criminale: pneumatici, plastica, tv color, divani, qualche lastra di amianto, stracci, ecc… I presenti hanno notato una piccola montagna interamente incenerita, oltre a tante discariche a cielo aperto per fortuna non lambite dalle fiamme.

 

Related Posts

Comments are closed.

Scroll to top

Support us!

Facebook_like