MAC

Napoli. Protesta Mc Donald’s, dipendenti in piazza con i camici insanguinati

on feb 9, 14 • by • with Commenti disabilitati su Napoli. Protesta Mc Donald’s, dipendenti in piazza con i camici insanguinati

Camici da lavoro con macchie rosse, a simboleggiare il sangue, appesi a un filo steso davanti all’ingresso del fast food e un altoparlante che diffonde sempre la stessa musica, quasi una sorta di disturbo sonoro. È la modalità della protesta inscenata dai lavoratori del ristorante McDonald’s di piazza...
Pin It

Home » Cronaca, Cronaca Locale, Testata » Napoli. Protesta Mc Donald’s, dipendenti in piazza con i camici insanguinati

Camici da lavoro con macchie rosse, a simboleggiare il sangue, appesi a un filo steso davanti all’ingresso del fast food e un altoparlante che diffonde sempre la stessa musica, quasi una sorta di disturbo sonoro.

È la modalità della protesta inscenata dai lavoratori del ristorante McDonald’s di piazza Municipio. La società Napoli Futura che gestisce l’attività ha annunciato 39 licenziamenti.

I lavoratori sollecitano la apertura di un tavolo negoziale con il ripristino del rispetto delle regole contrattuali, tra cui part-time, ferie, procedura casse, turni e rispetto del decreto 81 ex 626 su sicurezza e salute.

I lavoratori chiedono un intervento nella vertenza anche della multinazionale «che anni fa aveva dichiarato il proprio progetto di crescita ed espansione sui nostri territori».

Ieri la prima risposta dell’azienda. Guido Freda, amministratore delegato della Napoli Futura srl, società partecipata da Mc Donald’s che gestisce la maggior parte dei punti venfdita a Napoli e provincia ha chiarito: «Le azioni di lotta annunciate dal sindacato non riguardano solo il locale di piazza Municipio ma anche gli altri punti vendita di Pompei, via Argine, Afragola, Casoria dove è stato proclamato uno sciopero nei prossimi giorni. Smentisco che l’azienda non concede incontri con i sindacati. È attivo un tavolo aperto di confronto presso la Regione».

FONTE: ILMATTINO.IT

Related Posts

Comments are closed.

Scroll to top

Support us!

Facebook_like