Rapina choc al Vomero: «Ho l’Aids» e punge la vittima con la siringa tre volte

on ott 8, 12 • by • with Commenti disabilitati su Rapina choc al Vomero: «Ho l’Aids» e punge la vittima con la siringa tre volte

NAPOLI – Serata d’incubo, sabato scorso, di due fidanzatini entrambi di vent’anni. Stavano rientrando in auto a casa dopo un panino e una birra in un pub del Vomero quando all’altezza di via Jannelli hanno deciso di fare una sosta. Mentre conversavano sono stati avvicinati da un tossicodipendente che, in...
Pin It

Home » Cronaca, Cronaca Locale » Rapina choc al Vomero: «Ho l’Aids» e punge la vittima con la siringa tre volte

NAPOLI – Serata d’incubo, sabato scorso, di due fidanzatini entrambi di vent’anni. Stavano rientrando in auto a casa dopo un panino e una birra in un pub del Vomero quando all’altezza di via Jannelli hanno deciso di fare una sosta. Mentre conversavano sono stati avvicinati da un tossicodipendente che, in preda a una crisi da astinenza, ha intimato loro di consegnargli cellulari e soldi. Di fronte alla paura e alla titubanza dei due il rapinatore ha gridato: «Ho l’Aids!». Ne è seguita una colluttazione quando il malvivente ha tirato fuori una siringa e ha punto per tre volte il ragazzo sul braccio. Il drogato è poi scappato via con il bottino (cellulari e portafogli) su un motorino.

ilmattino.it

Related Posts

Comments are closed.

Scroll to top

Support us!

Facebook_like