Raptus di gelosia, prende a morsi i genitali dell'ex. Lui la perdona

on set 10, 12 • by • with Commenti disabilitati su Raptus di gelosia, prende a morsi i genitali dell'ex. Lui la perdona

MACERATA – Dopo aver sorpreso l’ex fidanzato a letto con un’altra, gli si scaglia contro e lomorde sui genitali.  L’uomo, un 30enne di Macerata ha rischiato di essere evirato. Al pronto soccorso gli hanno applicato numerosi punti di sutura e lo hanno dimesso. Un caso come quello di...
Pin It

Home » Cronaca, Curiosità » Raptus di gelosia, prende a morsi i genitali dell'ex. Lui la perdona

MACERATA – Dopo aver sorpreso l’ex fidanzato a letto con un’altra, gli si scaglia contro e lomorde sui genitali.  L’uomo, un 30enne di Macerata ha rischiato di essere evirato. Al pronto soccorso gli hanno applicato numerosi punti di sutura e lo hanno dimesso.

Un caso come quello di Lorena Bobbit o Catherine Kieu Becker, anche se il protagonista di questa storia ha salvato le sue parti più preziose. Un paio di sere fa l’uomo era in casa, in compagna della nuova fiamma. La ex, una trentenne dell’Est, ha iniziato a urlare fuori dalla porta. Voleva un chiarimento, era ubriaca.

L’uomo, seminudo, è uscito in giardino. Ha tentato di intavolare una discussione. Ma l’ex si è scagliata contro di lui, lo ha buttato a terra, lo ha azzannato ai genitali provocandogli una lesione di 5 centimetri. I sanitari che hanno medicato il ferito, hanno poi informato i carabinieri.

«E’ stato un gesto stupido – racconta lui – ma capisco che la mia ex ha agito in un momento di poca lucidità. Ho deciso di perdonarla e per questo non sporgerò denuncia»

Fonte: Leggo

Related Posts

Comments are closed.

Scroll to top

Support us!

Facebook_like