COORDINAMENTO

Venti sindaci indagati. Non hanno fermato i roghi e gli scarichi illegali

on nov 2, 13 • by • with Commenti disabilitati su Venti sindaci indagati. Non hanno fermato i roghi e gli scarichi illegali

Indagati per omissione d’ufficio. Non sarebbero intervenuti contro i roghi, contro gli scarichi abusivi, contro le mafie che hanno avvelenato la nostra terra. Una ventina di sindaci dei comuni del Casertano e della provincia di Napoli risultano indagati dalla Procura di Napoli (pm Lucio Giugliano) che lavora a...
Pin It

Home » Cronaca » Venti sindaci indagati. Non hanno fermato i roghi e gli scarichi illegali

COORDINAMENTOIndagati per omissione d’ufficio. Non sarebbero intervenuti contro i roghi, contro gli scarichi abusivi, contro le mafie che hanno avvelenato la nostra terra. Una ventina di sindaci dei comuni del Casertano e della provincia di Napoli risultano indagati dalla Procura di Napoli (pm Lucio Giugliano) che lavora a stretto contatto con i sostituti procuratori di Santa Maria Capua Vetere.Venti sindaci indagati per lo stato in cui è ridotta la Terra dei fuochi.

L’inchiesta nasce in seguito a una denuncia presentata un anno fa dal Coordinamento Comitati Fuochi che ha raccolto ben 35mila firme. L’indagine potrebbe allargarsi a macchia d’olio anche ai vertici di Provincia e Regione.

Fonte: www.Paralleloquarantuno.com

 

Related Posts

Comments are closed.

Scroll to top

Support us!

Facebook_like