IL MURO DELLE MERAVIGLIE

on mag 19, 14 • by • with Commenti disabilitati su IL MURO DELLE MERAVIGLIE

Un’intera giornata dedicata alla street art e alla cultura hip hop, per riappropriarsi di spazi e luoghi abbandonati e riportali a nuova vita attraverso una grande opera collettiva. Ecco “WONDERWALL – Casoria Street Style” una vera e propria chiamata alle arti che vuole stimolare la condivisione di un...
Pin It

Home » Generale » IL MURO DELLE MERAVIGLIE

official poster

Un’intera giornata dedicata alla street art e alla cultura hip hop, per riappropriarsi di spazi e luoghi abbandonati e riportali a nuova vita attraverso una grande opera collettiva. Ecco “WONDERWALL – Casoria Street Style” una vera e propria chiamata alle arti che vuole stimolare la condivisione di un nuovo spazio urbano, offrendo a giovani artisti la possibilità di potersi esprimere liberamente e di lasciare un segno del proprio percorso artistico.

Domenica 25 maggio dalle 10 alle 23 a Casoria, un muro lungo 125 metri di un’area industriale dismessa verrà trasformato nel primo spazio interamente dedicato alla street art della provincia di Napoli. L’evento è ideato da Domenico Barra e Massimo Loffredo, organizzato da SASQUATCH, con il sostegno degli assessorati all’Ambiente, Decoro Urbano, Cultura e Spettacolo del Comune di Casoria.

Gli spazi disponibili per l’intervento sono le facciate del muro di cinta della fabbrica Rhodiotoce, sita in Viale Europa a Casoria, in passato, centro più industrializzato del sud Italia. Attualmente, molte di queste aree industriali sono state dismesse e oggi i resti sono diventati gli eco mostri grigi e opprimenti che inquinano il territorio e il nostro spazio visivo.

I writers che parteciperanno all’evento sono: DIASUHT, LDK, PSA, Ciro, Zoe, Raze, Skor, UNS, a3mila, Hardcore, Jorit, Mandragora, Korvo, SFA, ZSE, XT, Zhod, O Borrè, Army, Tasto, Roberta Garzillo, Tib, Tadh, Lupe, Naf-mk, Teso, Bok, 189, Monk.

Durante la giornata vari dj della scena partenopea – Luciano Pain Romano, D.O.B, Nicola Altieri, Antonio Giuliano e Enzo Esposito – si alterneranno in console per creare la colonna sonora all’evento. In programma, inoltre, una rap battle con la presenza dei Sangue Mostro, un rap cypher, esibizioni di break dance e la semifinale del Freestyle Session Italia, a cura della UnS Crew, con Mike BreakStarr Espinoza in console.
Il graffitismo è una manifestazione sociale, culturale ed artistica diffusa in tutto il mondo basata sull’espressione della propria creatività tramite interventi pittorici sul tessuto urbano. Fianlmente anche in provincia di Napoli arriva la street art e la creatività giovanile trova libero sfogo lungo il muoro delle meraviglie.

Related Posts

Comments are closed.

Scroll to top

Support us!

Facebook_like