Ted: le migliori citazioni del film.

on ott 11, 12 • by • with Commenti disabilitati su Ted: le migliori citazioni del film.

Se un orsacchiotto di peluche è riuscito a far passare in secondo piano la bellezza di Mila Kunis, qualcosa di buono Seth McFarlane (creatore dei Griffin) l’ha fatto davvero. Irriverente e per niente adatto ai bambini, Ted ha esordito al boxoffice italiano al secondo posto e dagli USA già parlano di un sequel....
Pin It

Home » Curiosità, Generale » Ted: le migliori citazioni del film.

Se un orsacchiotto di peluche è riuscito a far passare in secondo piano la bellezza di Mila Kunis, qualcosa di buono Seth McFarlane (creatore dei Griffin) l’ha fatto davvero.
Irriverente e per niente adatto ai bambini, Ted ha esordito al boxoffice italiano al secondo posto e dagli USA già parlano di un sequel.
Ecco le citazioni più dievrtenti di quello che potrebbe diventare un film cult.
(Allarme volgarità, ma ne vale la pena!)

– Oh andiamo, non ho la voce di Peter Griffin! – (e invece sì!)

(disegnando Garfield sul corpo nudo di una ragazza) – Che vi dicevo? Gli occhi di Garfield sono un paio di tette!

(dopo aver rischiato un tamponamento) – Scusa, colpa mia: stavo twittando!

(in giacca e cravatta prima di un colloquio di lavoro) – E dai, sembro il rappresentante di un ammorbidente!

– Quando scoppia il temporale io lo aspetto qui, canto la canzone del mio rimbombamico. Vaffanculo, fammi un bel pippon, tuono io lo so sei una scoreggia del ciel!  – (Canzone del secolo, canzone del secolo!)

(rivolgendosi ad uno stalker) – Grazie per avermi raccapricciato la serata.

IL COLLOQUIO DI LAVORO.
Capo: “Allora credi di avere i requisiti?”
Ted: “Sai che cosa ho? L’odore della topa di tua moglie!”
Capo: “Nessuno ha mai potuto parlarmi in questo modo!”
Ted: “Perché avevano tutti la bocca piena della topa di tua moglie”
(PAUSA)
Capo: “Sei assunto!”
Ted: “Cazzo!”

TED E NORAH JONES.

(parte I)
Ted: “Wow, guardati! Mezza americana e mezza musulmana e hai venduto 37 milioni di dischi!”
Norah: “Veramente ora sono mezza indiana, ma grazie!”
Ted: “Grazie a te per l’11 settembre!”

(parte II)
Norah Jones: “Te la sei cavata bene per essere un pupazzo senza pene…”
Ted: “Già, tu non hai idea di quanti reclami ho inviato alla mia società produttrice!”

(parte III)
Ted: “Devo farmela di nuovo!”

(fonte: cinema.fanpage.it)

 

 

Related Posts

Comments are closed.

Scroll to top

Support us!

Facebook_like