Vo’on the Folks – XIX edizione presenta MOXIE

on mar 13, 14 • by • with Commenti disabilitati su Vo’on the Folks – XIX edizione presenta MOXIE

Sabato 15 marzo alle 21, alla Sala della Comunità di Brendola, in provincia di Vicenza, per la serata conclusiva del “Vo’ on the Folks” 2014 va in scena il live set di una delle nuove e più interessanti formazioni del folk britannico.  Dopo il tutto esaurito dei concerti di The Sidh con...
Pin It

Home » Generale » Vo’on the Folks – XIX edizione presenta MOXIE

moxie

Sabato 15 marzo alle 21, alla Sala della Comunità di Brendola, in provincia di Vicenza, per la serata conclusiva del “Vo’ on the Folks” 2014 va in scena il live set di una delle nuove e più interessanti formazioni del folk britannico.  Dopo il tutto esaurito dei concerti di The Sidh con i Time Bomb Dance, dei magiariSondorgo e di “Universi Diversi” con Maurizio Camardi e Antonella Ruggiero, la XIX edizione della rassegna diretta da Paolo Sgevano ospita l’esibizione degli irlandesi Moxie. Per la prima volta dal vivo in Italia, la band presenta i brani tratti da “Extended Play” oltre alle composizioni del prossimo lavoro discografico in uscita all’inizio dell’estate.

Sul palco danno vita ad una performance energica e raffinata, capace di evocare le sonorità tipiche della loro terra d’origine (Sligo e Limerick) con accenti folk, rock e bluegrass. Nonostante la giovane età vantano già duetti e collaborazioni prestigiose: il chitarrista Cillian Doheny ha duettato con Bono The Edge degli U2durante la “welcome home” gig al castello di Dromoland. I fratelli Ted Jos Kelly (rispettivamente banjo e tastiere) e il percussionista Paddy Hazleton hanno suonato con Seamie O Dowd, Martin O’Connor e Bobby McFerrin. Darren Roche (organetto), invece, con Steve Wickham e Four Men & a Dog. Influenzati dalla musica di Béla Fleck & The Flecktones, Chris Thile, Punch Brothers e Herbie Hancock, tra i loro fan annoverano anche Winifred Horan Kevin Krawford.

Il loro approccio musicale è sia melodicamente che ritmicamente coinvolgente, nei loro spettacoli le sorprese non mancano mai. Secondo la critica più attenta il segreto dei Moxie è quello di mescolare alla perfezione le melodie della tradizione Irish con arrangiamenti pop e contemporanei, senza mai cadere in eccessi. Una band versatile che non ha paura di uscire dagli schemi e di esplorare generi e sonorità differenti, perfetta per la chiusura dell’edizione 2014 del Vo’ on the Folks, rassegna nayta nel 1996 e rganizzata  dalla Sala della Comunità di Vo’ di Brendola, in collaborazione con l’assessorato comunale alla Cultura e la Cassa Rurale e Artigiana di Brendola.

Info e prenotazioni:

Sala della Comunità – via Carbonara,28  – Brendola (VI) – tel. e fax 0444 401132

www.saladellacomunita.com – info@saladellacomunita.com

Prenotazioni con pagamento on-line o presso filiali Cassa Rurale di Brendola: Biglietto intero 14€
Prenotazioni senza pagamento on-line e pagamento in Sala: 
Biglietto intero 15€

Related Posts

Comments are closed.

Scroll to top

Support us!

Facebook_like