Guida Ferrari a 9 anni, arrestato il padre

on apr 30, 13 • by • with Commenti disabilitati su Guida Ferrari a 9 anni, arrestato il padre

Un imprenditore indiano è stato arrestato per aver permesso al figlio di 9 anni di guidare la sua Ferrari. Lo riferisce il Times of India. L’uomo, che si chiama Mohammed Nisham e che appartiene allo stato indiano del Kerala, è stato accusato “di aver messo in pericolo la vita del figlio” e di...
Pin It

Home » Curiosità, News » Guida Ferrari a 9 anni, arrestato il padre

Un imprenditore indiano è stato arrestato per aver permesso al figlio di 9 anni di guidare la sua Ferrari. Lo riferisce il Times of India. L’uomo, che si chiama Mohammed Nisham e che appartiene allo stato indiano del Kerala, è stato accusato “di aver messo in pericolo la vita del figlio” e di “aver permesso a un minore senza patente di guidare la sua auto”. La Ferrari è stata sequestrata. La polizia è intervenuta in seguito a un video caricato su YouTube in cui si vede il bambino alla guida di un rombante bolide rosso con un amichetto al fianco percorrere più volte una strada in un quartiere residenziale. Il genitore gli aveva dato le chiavi della Ferrari come regalo per il suo nono compleanno e aveva filmato con orgoglio la scena circa due settimane fa. Il video è diventato in poco tempo un’attrazione sul popolare sito internet a tal punto da essere visto da un milione di persone. Ma ha anche attirato l’attenzione delle autorità locali che sono intervenute con le manette. Nisham, a capo di diverse aziende nel settore del tabacco e dell’edilizia nel sud dell’India, è un collezionista che che possiede 18 costosissimi bolidi. Dopo l’arresto, sua moglie ha difeso con orgoglio la bravura del figlio dicendo che “ha imparato a guidare a 5 anni” e “che guida anche la Lamborghini e la Bentley” che fanno parte della collezione di famiglia. “E’ molto bravo e anche prudente” ha detto alla polizia.

fonte: ansa.it

[vsw id=”CQpeHibyDog” source=”youtube” width=”425″ height=”344″ autoplay=”no”]

Related Posts

Comments are closed.

Scroll to top

Support us!

Facebook_like