Sal Da Vinci: “Stupro vergognoso della nostra terra dei fuochi”

on ott 1, 13 • by • with Commenti disabilitati su Sal Da Vinci: “Stupro vergognoso della nostra terra dei fuochi”

Così sul proprio profilo Facebook il famoso cantante e attore napoletano: “Buongiorno a tutti, questa mattina mentre mi preparo per recarmi alle prove, mi guardo intorno e penso alla mia Campania, martoriata da anni, quello che mi preoccupa di più è lo stupro vergognoso della terra dei fuochi,rifiuti tossici...
Pin It

Home » News » Sal Da Vinci: “Stupro vergognoso della nostra terra dei fuochi”

Così sul proprio profilo Facebook il famoso cantante e attore napoletano:

“Buongiorno a tutti, questa mattina mentre mi preparo per recarmi alle prove, mi guardo intorno e penso alla mia Campania, martoriata da anni, quello che mi preoccupa di più è lo stupro vergognoso della terra dei fuochi,rifiuti tossici alla portata di mano, oramai con la confessione dei pentiti si conoscono i luoghi con estrema precisione, ma nessuno dice niente,o meglio dire, che c’è ne fotte, “addá passá ‘a nuttata”, ė intanto la gente muore, perché costa troppo bonificare, meglio un essere umano che muore, anziché un nuovo aumento di tasse! Che Dio ci aiuti! Noi non molliamo, prima o poi qualcuno ci sentirà! W la mia terra! Sal”

Related Posts

Comments are closed.

Scroll to top

Support us!

Facebook_like