foto eduardo

CAIVANO. L’A.C.C. CALVANIUM PRESENTA: “NATALE IN CASA CUPIELLO”. ECCO QUANDO…

on dic 21, 14 • by • with Commenti disabilitati su CAIVANO. L’A.C.C. CALVANIUM PRESENTA: “NATALE IN CASA CUPIELLO”. ECCO QUANDO…

L’A.C.C. Calvanium, nell’ambito delle proprie iniziative benefiche, è lieta di riportare, il 3 e 4 gennaio prossimi, la Filodrammatica S.Pietro a Caivano Arte con la bellissima, divertente e commovente opera di Eduardo : “Natale in casa Cupiello”, da tantissimi, a ragione, definita la Commedia Eduardiana per...
Pin It

Home » Cultura, Generale, News, Notizie flash, Testata » CAIVANO. L’A.C.C. CALVANIUM PRESENTA: “NATALE IN CASA CUPIELLO”. ECCO QUANDO…

L’A.C.C. Calvanium, nell’ambito delle proprie iniziative benefiche, è lieta di riportare, il 3 e 4 gennaio prossimi, la Filodrammatica S.Pietro a Caivano Arte con la bellissima, divertente e commovente opera di Eduardo : “Natale in casa Cupiello”, da tantissimi, a ragione, definita la Commedia Eduardiana per eccellenza.
Dopo il travolgente successo di Non ti pago, altra commedia di Eduardo, tenutasi lo scorso mese di marzo, la giovane associazione culturale Calvanium ha voluto, fortemente, riproporre al pubblico Caivanese queste due serate benefiche, anche stavolta a favore della Lilt, Lega Italiana lotta ai Tumori, della cui sezione di Caivano è presidente il Dott. Giuseppe Celiento che, cortesemente, ci accoglie mentre sono in corso le ultime prove della compagnia, condotte, come sempre, con maestria e bravura dall’ottimo Dott. Salvatore Massaro.
Allora Dott. Celiento, si conferma l’accoppiata Filodrammatica S.Pietro – Lilt ?
“Si, in effetti, dopo la meravigliosa risposta di pubblico avutasi con la precedente rappresentazione che, ricordo, ci ha consentito di donare alla Lilt di Napoli la ragguardevole somma di 6000 euro, abbiamo coinvolto, nuovamente, grazie anche all’Associazione Calvanium, i bravi attori della Filodrammatica che, prontamente, hanno aderito al nostro invito, allestendo questa meravigliosa Commedia di Eduardo.
Faccio inoltre presente che tutto quanto è stato, e sarà, donato alla Lilt andrà comunque a far parte di un capitolo, di un fondo, riservato a quelle che sono, o potrebbero essere, le esigenze e necessità di nostri concittadini che, nel disagio o in ristrettezze economiche, si trovassero a combattere con queste terribili patologie. Sarà la locale sezione di Caivano della Lilt, di cui mi pregio e mi onoro di essere presidente, a prendere in carico eventuali richieste o particolari necessità e a riportarle alla sede di Napoli per alleviare così in parte le difficoltà o comunque essere vicini, a chi si trovasse nella malattia”.
Dott. Massaro, cosa si sente di dire ai tanti nostri lettori nonché vostro affezionato pubblico ?
“Guardi, nonostante il disfattismo generale e il pessimismo oramai imperante, posso dirle che io ho ancora fiducia nella gente di Caivano. Nel nostro, è vero, martoriato paese c’è grande fame di cose belle, c’è grande voglia di Cultura, di Arte, di momenti di svago e di sana aggregazione. Cosa meglio, allora, di una serata a Teatro e, per di più, sapendo che il costo pagato per il biglietto andrà devoluto per una giusta causa e un nobile scopo? Io ho la certezza che il pubblico Caivanese saprà, ancora una volta, rispondere positivamente e calorosamente all’invito a loro rivolto da Calvanium, dalla Lilt e dalla Filodrammatica S.Pietro, accorrendo numerosissimi il 3 e 4 gennaio al teatro di Caivano Arte, come, peraltro, già fatto a marzo per la commedia Non ti pago”. Nel salutare dunque il Dott. Celiento e il Dott. Massaro e mentre ci arriva, in lontananza, la voce di Luca Cupiello che chiede, con insistenza, “t’ piace o’ presepio ?…. ”, non possiamo far altro che augurare tanta fortuna e grande successo alla Filodrammatica S.Pietro, rinnovando anche noi l’invito, a voi tutti, ad essere presenti .

SETOLA ROCCO

Related Posts

Comments are closed.

Scroll to top

Support us!

Facebook_like