Francia, bambina di 6 anni morta in un pozzo

on ott 29, 12 • by • with Commenti disabilitati su Francia, bambina di 6 anni morta in un pozzo

(ANSA) PARIGI – Una bambina di 6 anni è stata ritrovata morta stanotte in fondo a un pozzo nel villaggio di La Colle-sur-Loup, nelle Alpi francesi. Lo ha reso noto la gendarmeria locale, che ha aperto un’inchiesta. Marsiglia – Sono riprese stamattina le ricerche di due dispersi nel sud della Francia...
Pin It

Home » Cronaca, News, Notizie flash » Francia, bambina di 6 anni morta in un pozzo

(ANSA) PARIGI – Una bambina di 6 anni è stata ritrovata morta stanotte in fondo a un pozzo nel villaggio di La Colle-sur-Loup, nelle Alpi francesi. Lo ha reso noto la gendarmeria locale, che ha aperto un’inchiesta.

Marsiglia – Sono riprese stamattina le ricerche di due dispersi nel sud della Francia investito da un’ondata di maltempo, un ragazzino inglese di 12 anni che si è allontanato in bicicletta nella regione di Marsiglia e un uomo uscito a fare windsurf al largo di Serignan, nel sud. A Porquerolles, si è ricominciato a cercare il ragazzino che si è allontanato nonostante le raffiche di maestrale e del quale sono state ritrovate poco lontano la bicicletta e una scarpa. Sessanta militari con cani addestrati della Protezione civile stanno battendo il territorio con l’aiuto di molti abitanti della zona. Il ragazzino era appena arrivato dall’Inghilterra con il padre, inglese, e la madre, francese, oltre al fratello e alla sorella, per trascorrere le vacanze di Ognissanti nell’isola di Porquerolles. Riprese anche le ricerche in mare del 26enne scomparso in windsurf. Venerdì, all’inizio dell’ondata di maltempo, due studenti erano morti a La Garde, sempre nel dipartimento di Marsiglia, trascinati via dalla violenza delle acque mentre si trovavano nel parcheggio sotterraneo del loro campus universitario. Ieri un senzatetto è stato trovato morto assiderato a Parigi. Sono ancora 7.000 le case senza elettricità nel sud, ma nella giornata di oggi la situazione dovrebbe tornare alla normalità. C’é invece preoccupazione per il traghetto ‘Napoleon Bonaparte’ che sta colando a picco al largo di Marsiglia. A bordo non c’erano passeggeri quando l’imbarcazione, la più grossa della compagnia ‘SNCM’ (Societé nationale Corse Mediterraneé) ha urtato una banchina del porto. Si è aperta una grossa breccia che ha provocato l’inondazione di due settori stagni e i sommozzatori stanno tentando di tamponare la falla prima che il traghetto si inclini in modo irreparabile.

Related Posts

Comments are closed.

Scroll to top

Support us!

Facebook_like