Frattamaggiore, Greco antico: al liceo classico Durante la grande kermesse nazionale “Agòn Politikòs”. In gara circa 100 super studenti.

on apr 19, 13 • by • with Commenti disabilitati su Frattamaggiore, Greco antico: al liceo classico Durante la grande kermesse nazionale “Agòn Politikòs”. In gara circa 100 super studenti.

(ARTICOLO DI ANTONIO PARRELLA) FRATTAMAGGIORE. Saranno circa 100 i super studenti, in rappresentanza di oltre 30 prestigiosi licei classici italiani, provenienti da ogni parte dello Stivale per partecipare alla III edizione dell’Agòn Politikòs, un concorso nazionale di greco antico che si inserisce  a pieno...
Pin It

Home » Generale, News, Notizie flash » Frattamaggiore, Greco antico: al liceo classico Durante la grande kermesse nazionale “Agòn Politikòs”. In gara circa 100 super studenti.

(ARTICOLO DI ANTONIO PARRELLA) FRATTAMAGGIORE. Saranno circa 100 i super studenti, in rappresentanza di oltre 30 prestigiosi licei classici italiani, provenienti da ogni parte dello Stivale per partecipare alla III edizione dell’Agòn Politikòs, un concorso nazionale di greco antico che si inserisce  a pieno titolo fra le iniziative tese a promuovere la cultura dell’eccellenza e, in particolare, le Olimpiadi nazionali di cultura classica. La competizione si svolgerà sabato 20 aprile (il via alle ore 8,30), presso la storica sede di via Matteotti. Dunque una grande kermesse culturale organizzata dal prestigioso liceo classico e delle scienze umane “Francesco Durante”, presieduto dal dirigente scolastico Michele Ciocia, in stretta collaborazione con l’associazione ex alunni del Durante, presieduta dalla dottoressa Anna Soprano, e dell’Aicc  (Associazione italiana di cultura classica) di Frattamaggiore, coordinata in modo esemplare dall’instancabile professoressa Teresa Maiello.  Decisivo, come al solito,  per la buona riuscita dell’evento l’enorme apporto organizzativo messo in campo senza risparmio di energie della dottoressa Bianca Castelli (presidente del Consiglio d’istituto del liceo Durante), e  del dottor Riccardo Acri, sempre in prima linea per la divulgazione della cultura sul territorio. La partecipazione al concorso è riservata agli studenti del penultimo ed ultimo anno dei licei classici italiani, promossi con valutazione non inferiore ad 8/10 a giugno 2012. L’identificazione delle delegazioni non campane sarà effettuata venerdì 19 aprile (ore 19) presso l’Hotel “Giardino degli Aranci”, dove domenica 21 aprile p.v. (ore 10,30) si svolgerà anche il cerimoniale di premiazione. Ed oltre agli organizzatori, al dirigente scolastico Ciocia, è prevista tra gli altri la presenza del Direttore scolastico regionale, Diego Bouchè, della dirigente Luisa Franzese e del vescovo di Aversa, Angelo Spinillo. “Questo importante evento nazionale – sottolinea il preside Ciocia – nasce grazie all’impegno dell’associazione ex alunni del Durante, in collaborazione con lo stesso istituto e con  la locale sezione dell’Associazione italiana di cultura classica. La nostra iniziativa serve anche al rilancio del territorio non soltanto frattese, ma di tutta l’area a nord di Napoli e della Regione”. Hanno concesso il loro patrocinio il Ministero per i Beni e le Attività Culturali, le Università degli studi di Napoli “Federico II”, l’Orientale, Suor Orsola Benincasa, II Università, la Diocesi di Aversa, l’Istituto di Studi Atellani, il Comune di Frattamaggiore, il Comune di Grumo Nevano ed il Lions club di Frattamaggiore.  “Quest’anno – spiega Maiello – gli studenti  si cimenteranno nella traduzione e nel commento linguistico e storico-culturale di un passo tratto dalla Repubblica di Platone ed al vincitore, oltre ad un premio in denaro, andrà anche la medaglia offerta dal Presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano. Inoltre abbiamo messo a punto per i docenti accompagnatori  anche un’escursione in quel di Capodimonte (sabato alle ore 9, ndr) con l’obiettivo di diffondere  la cultura e l’arte della Campania”.

Related Posts

Comments are closed.

Scroll to top

Support us!

Facebook_like