TORNEO DELL'AMICIZIA DUE

INAUGURATO IL PRIMO MEMORIAL “R.ARGIENTO-D.ZAMPELLA” AL POCHIDA DI ACERRA

on mag 31, 14 • by • with Commenti disabilitati su INAUGURATO IL PRIMO MEMORIAL “R.ARGIENTO-D.ZAMPELLA” AL POCHIDA DI ACERRA

CAIVANO – È partito il primo “Memorial D.Zampella-R.Argiento”. Dopo una straordinaria presentazione con il taglio della torta si è dato il via ad un torneo che ci terrà compagnia fino a metà luglio. Il “torneo della Amicizia” è stata un’idea di Massimiliano Zampella e Peppe Argiento i...
Pin It

Home » Altri Sport, Generale, News, Notizie flash, PRIMO MEMORIAL R.ARGIENTO-D.ZAMPELLA, Sport » INAUGURATO IL PRIMO MEMORIAL “R.ARGIENTO-D.ZAMPELLA” AL POCHIDA DI ACERRA

CAIVANO – È partito il primo “Memorial D.Zampella-R.Argiento”. Dopo una straordinaria presentazione con il taglio della torta si è dato il via ad un torneo che ci terrà compagnia fino a metà luglio. Il “torneo della Amicizia” è stata un’idea di Massimiliano Zampella e Peppe Argiento i quali continuano la tradizione di amicizia che aveva caratterizzato i loro genitori ed hanno voluto dare vita a questo torneo di calcetto per celebrare il sodalizio. La presentazione della serata inaugurale del torneo è stata affidata al giornalista Giuseppe Libertino, volto noto di diverse trasmissioni pallonare da ClubNapoliAllNews a Tutti Pazzi per il Calcio, il quale ha presentato ai numerosi tifosi presenti lo scenario che si va ad aprire. Teatro del torneo sarà il “Pochida” di Acerra, il deus ex machina della manifestazione Massimiliano Zampella ha organizzato una serata splendida: taglio della torta, animazione allo stadio ed addirittura fuochi d’artificio che hanno aperto ufficialmente il torneo. Dopo la presentazione dei trofei che si vinceranno si è spiegata la formula dello stesso, due gironi da quattro squadre nei quali si qualificheranno le prime due di ogni girone che daranno vita alle due semifinali e la conseguente finale. Ogni giornata ci saranno anche dei premi ulteriori sia individuali che di squadra, non c’è che dire un torneo di altissimo livello anche per valori tecnici organizzato in maniera impeccabile. Un ringraziamento speciale a Mario Sei, cantante solista, che ha allietato la serata con una magistrale interpretazione di “O’surdato nnammurato”. Dopo la presentazione si sono disputate le prime due gare che hanno messo in mostra due delle pretendenti al titolo finale, guarda le video-interviste.

 

RISULTATI PRIME DUE PARTITE:

S.S ITALIA C.A.D. – INTERNAZIONALE 12-4

LA MAGICA – FRATTA 081 11-3

Related Posts

Comments are closed.

Scroll to top

Support us!

Facebook_like