logo

L’associazione” Emmepi4ever” lavora sodo per preparare un grande evento benefico

on mag 5, 14 • by • with Commenti disabilitati su L’associazione” Emmepi4ever” lavora sodo per preparare un grande evento benefico

Ha ripreso a funzionare associazione””Emmepi4ever” costituita per celebrare annualmente la figura di Maria Paola con un evento sportivo di spessore nazionale. L’associazione, che inizialmente era costituita in comitato, rappresenta la sintesi delle iniziative dei genitori dell’atleta sammaritana e delle sue...
Pin It

Home » News, Notizie flash » L’associazione” Emmepi4ever” lavora sodo per preparare un grande evento benefico

Ha ripreso a funzionare associazione””Emmepi4ever” costituita per celebrare annualmente la figura di Maria Paola con un evento sportivo di spessore nazionale.

L’associazione, che inizialmente era costituita in comitato, rappresenta la sintesi delle iniziative dei genitori dell’atleta sammaritana e delle sue compagne di squadra.  Lo scorso anno si diede vita al “primo Memorial Maria Paola Rauso”, torneo di rugby femminile seven organizzato  sul campo che recentemente ha visto affrontarsi  le nazionali femminili di Italia e Scozia nel 6 Nazioni.  Visto il successo del primo evento, per la seconda edizione della manifestazione, in programma nei giorni 27, 28 e 29 giugno, l’associazione ha iniziato a muoversi con largo anticipo, prevedendo l’organizzazione di un evento di ben maggiore spessore e che non deluda le aspettative di coloro che si sono mostrati entusiasti dell’iniziativa. Si conta, infatti, di estendere la partecipazione alle maggiori compagini di rugby femminile italiane, così che il numero di squadre partecipanti arrivi almeno ad otto.

Collateralmente saranno allestite altre manifestazioni, tra cui dibattiti, incontri e mostre, tutte intese a sensibilizzare l’opinione pubblica e segnatamente i più giovani sul drammatico problema dei disturbi alimentari in generale e dell’anoressia in particolare. Come si ricorderà, il dramma che ispira il Memorial Rauso haalla base proprio il tragico epilogo della disfunzione alimentare della 18enne rugbista, che la condusse a togliersi la vita.

L’associazione” Emmepi4ever” sta coinvolgendo le autorità politiche,amministrative e sportive locali, contando di far coincidere il Memorial con un evento di portata nazionale che rappresenti non solo un momento di sport, ma anche un momento di riflessione sulle problematiche giovanili.

Related Posts

Comments are closed.

Scroll to top

Support us!

Facebook_like