MOSTRA FOTOGRAFICA E ANTEPRIMA DEL CALENDARIO PALINGENESI DA MAURIZIO "PRIMO PIANO"

on dic 19, 12 • by • with Commenti disabilitati su MOSTRA FOTOGRAFICA E ANTEPRIMA DEL CALENDARIO PALINGENESI DA MAURIZIO "PRIMO PIANO"

… dopo la fine del mondo… Palingenesi   che cosa può nascere se non un altro mondo  …  Anteprima del Calendario Palingenesi 2013   & Mostra Fotografica Domenica  6 Gennaio 2013  si terrà, presso lo Studio  Primo Piano, Corso Umberto I, n.179, Caivano (Na) (ore 18,00) Quest’anno il calendario...
Pin It

Home » News, Notizie flash » MOSTRA FOTOGRAFICA E ANTEPRIMA DEL CALENDARIO PALINGENESI DA MAURIZIO "PRIMO PIANO"

… dopo la fine del mondo… Palingenesi   che cosa può nascere se non un altro mondo  …

 Anteprima del Calendario Palingenesi 2013   & Mostra Fotografica

Domenica  6 Gennaio 2013  si terrà, presso lo

Studio  Primo Piano, Corso Umberto I, n.179, Caivano (Na) (ore 18,00)

Quest’anno il calendario “Palingenesi” 2013 ci propone una riflessione sul divenire dell’uomo nel mondo e sulle infinite incognite –appunto x/y  immagine manifesto che risulta essere l’unica portatrice sana di incognite – che ci circondano, senza avere la possibilità di possedere completamente il sapere. Difetto che è il più grande pregio dell’uomo in quanto gli restituisce ,in ogni momento, la sua umanità.
Gli abiti realizzati con materiali di riciclo esprimono la volontà di un bisogno di comunicazione, che attraversa diversi mondi da quello primitivo a quello dei social network  per finire a parole scritte su un corpo che le fa esistere.   Palingenesi 2013 vuole essere una provocazione all’imperversare di ideologie che prevedono, come immanente, la “fine del mondo ” , per indurre invece l’uomo ad una rinascita di un  mondo nuovo che , se si allinea alla ricerca Proustiana di ritrovare il tempo in un  mondo interiore, mistico, costruito su questo gioco di memoria e tempo , allora si che si lancia  una sfida .
Questo lavoro ha goduto del magistrale intervento del Maestro Stelio Maria Martini. L’artista è da anni vicino agli addetti ai lavori sostenendo, in questo modo, fortemente i loro progetti artistici.
La mostra fotografica sarà allestita come un percorso dove si attraverseranno  tutti i momenti  salienti di un anno di lavoro del progetto.

In questo progetto Maurizio Esposito è stato affiancato sia nella sceneggiatura del progetto che nel design dei vestiti dall’Arch. MariaRosaria Di Segni.
Per la fotografia, dopo i tre anni di click passionali con il Prof. F.Caso (sfoca©photo) ,quest’anno  passa il click  all’Ing. Amedeo La Rossa che  insieme fanno parte dello stesso Fotoclub  amatoriale. Il makeup artistic è stato curato da Anna  Marchese e Maurizio Esposito che ha curato anche  le acconciature  alle mannequins.

Si tratta di uno degli   appuntamenti  del 2013  che rientra nella continuità  degli  art in progress  presentati  dall’ associazione  no-profit  dia-logue  costituita da un gruppo di artisti attivi sul territorio ed aperta a chiunque  vorrà iscriversi e  far parte  delle  iniziative artistiche e culturali, dando la priorità ad uno stile di vita  eco-sostenibile,  all’uso di materiali di riciclo , per  reinventare  oggetti  creando tendenza.
L’atto creativo diventa  in questo modo, un alto momento di sensibilizzazione  sociale , la partecipazione che si mette al passo con i tempi in un mondo di spreco.

 La mostra fotografica   si protrarrà  fino al  2 Marzo 2013

Related Posts

Comments are closed.

Scroll to top

Support us!

Facebook_like