neo assessore vincenzo vallo

CAIVANO. ECCO LA NUOVA GIUNTA GUIDATA DAL SINDACO FALCO…

on feb 25, 14 • by • with Commenti disabilitati su CAIVANO. ECCO LA NUOVA GIUNTA GUIDATA DAL SINDACO FALCO…

(ARTICOLO DI FRANCESCO CELIENTO) CAIVANO – Ci crediate o no, dopo oltre due mesi finalmente è stata integrata la giunta e concesse le deleghe agli assessori. Nessuna sorpresa, i nomi dei papabili erano noti a tutti gli addetti ai lavori, tranne la nomina della commercialista 36enne di Isernia Gisella Tedeschi...
Pin It

Home » Politica, Politica Locale, Testata » CAIVANO. ECCO LA NUOVA GIUNTA GUIDATA DAL SINDACO FALCO…

(ARTICOLO DI FRANCESCO CELIENTO) CAIVANO – Ci crediate o no, dopo oltre due mesi finalmente è stata integrata la giunta e concesse le deleghe agli assessori. Nessuna sorpresa, i nomi dei papabili erano noti a tutti gli addetti ai lavori, tranne la nomina della commercialista 36enne di Isernia Gisella Tedeschi (delega alla pubblica istruzione, cultura, spettacolo, pari opportunità) al posto di Rossella Alibrico, nominata appena l’11 Dicembre scorso, che non ha mai avuto nessuna delega, identicamente ad Enzo Ginestra, dimessosi una decina di giorni fa.

La Tedeschi, comunque, è espressione dei due consiglieri indipendenti Maiello e Bernardo. Ritorna, e sempre  in quota Udc, l’assessore ai lavori pubblici, al cimitero e al patrimonio Enzo Pinto; due tecnici gli altri due nuovi: si tratta dell’ingegner Vincenzo Vallo, fratello del più noto avvocato Ambrogio, il quale sarebbe in quota Mpa e si occuperà di urbanistica, e del commercialista Giuseppe Scognamiglio (delega al bilancio e alle finanze) che i rumors di palazzo danno per assessore dei consiglieri usciti dal Centro Democratico di Giacinto Russo e Pasquale Mennillo.

Scognamiglio e Tedeschi non sono di Caivano, la seconda però ha già lavora molto in zona. Rimangono in giunta, come previsto, il pidiellino Franco Casaburo (vicesindaco e assessore all’ambiente), Enzo Semonella (Nuovo Psi) con le deleghe alla manutenzione e alla polizia locale, ed, infine,  Pompeo D’Agostino (Popolari) che si occupa di anagrafe, personale e affari legali.

La maggioranza di 15 consiglieri quindi si allarga all’Mpa di Alessio Vanacore, nonostante qust’ultimo sia stato un acerrimo avversario dell’amministrazione comunale, partito formato da due consiglieri comunali (Castelli ed Abbagliato) in cui nel frattempo c’è stato il ritorno di Mario Della Rossa (ex Udc, ex Gruppo Misto, ex Adc).

 

Related Posts

Comments are closed.

Scroll to top

Support us!

Facebook_like