contarino

CAIVANO. IL COMMISSARIO PREFETTIZIO CONTARINO DICHIARA GUERRA AL “SACCHETTO SELVAGGIO”

on lug 24, 14 • by • with Commenti disabilitati su CAIVANO. IL COMMISSARIO PREFETTIZIO CONTARINO DICHIARA GUERRA AL “SACCHETTO SELVAGGIO”

(ARTICOLO DI ANTONIO PARRELLA) CAIVANO.  E’ lotta al “sacchetto selvaggio”. Il commissario prefettizio Antonio Contarino ha emanato un’ ordinanza sul conferimento della raccolta differenziata con sanzioni fino a 500 euro per i trasgressori che depositeranno i rifiuti al di fuori dei giorni e...
Pin It

Home » Politica, Politica Locale, Testata » CAIVANO. IL COMMISSARIO PREFETTIZIO CONTARINO DICHIARA GUERRA AL “SACCHETTO SELVAGGIO”

(ARTICOLO DI ANTONIO PARRELLA) CAIVANO.  E’ lotta al “sacchetto selvaggio”. Il commissario prefettizio Antonio Contarino ha emanato un’ ordinanza sul conferimento della raccolta differenziata con sanzioni fino a 500 euro per i trasgressori che depositeranno i rifiuti al di fuori dei giorni e degli orari stabiliti. L’obiettivo è  rendere la città sempre più vivibile ed eliminare quei cumuli di rifiuti abbandonati per strada  che, soprattutto con l’arrivo del grande caldo, mettono a repentaglio la salute pubblica per le precarie condizioni igienico-sanitarie. Ma ecco i provvedimenti adottati dal vice prefetto Contarino.  I rifiuti dovranno essere depositati  fuori al proprio  civico di residenza, dalle ore 21 alle 23, e secondo le seguenti modalità: rifiuti umidi nei giorni di domenica, martedì e venerdì; multimateriale: domenica e mercoledì;  indifferenziati: lunedì e giovedì; carta e cartone, prodotti da utenze domestiche: mercoledì. Per l’utenza non domestica, invece, il conferimento di carta e cartone potrà essere effettuata  tutti i giorni tra le ore 7 alle  8,30, escluso la domenica. Per il vetro, i rifiuti vanno conferiti presso un apposito container con la presenza di un operatore della ditta preposta al servizio, dal lunedì al sabato (dalle 7 alle 12) nei seguenti punti di raccolta: il lunedì  nel piazzale del Parco Verde; il martedì, presso l’area parcheggio antistante il campetto in via Scotta; il mercoledì nell’area parcheggio del campo sportivo in via Diaz; il giovedì presso l’area di via S. Arcangelo incrocio con via Caruso; il venerdì a Pascarola nell’area presso il cavalcavia in via Caruso; sabato dalle ore 7 alle ore 12 in via Rosselli, area mercato. Inoltre i rifiuti RAEE  (televisori, grandi e piccoli elettrodomestici, lampade, computer, stampanti, eccetera) e rifiuti ingombranti (materassi, mobili, poltrone, sedie, infissi ed altro) vanno conferiti dalle ore 7 alle 9, sempre fuori al civico di residenza, ma soltanto su prenotazione telefonica chiamando al numero 081.19189762 e rivolgendosi alla ditta incaricata del servizio. Pile e farmaci vanno depositati negli appositi contenitori ubicati sul territorio e presso le farmacie. Inoltre i rifiuti di vetro, RAEE, farmaci scaduti, legno, materiali ferrosi, carta e cartoni, plastica e alluminio, pile esauste ed ingombranti misti, possono essere conferiti anche presso l’isola ecologica di via Rosselli dal lunedì al venerdì. La violazione a tali norme comporterà l’applicazione della sanzione pecuniaria da 50 a 500 euro. Intensificati anche i controlli della polizia locale sull’intero territorio.  E da oggi sarà tolleranza zero.

 

Related Posts

Comments are closed.

Scroll to top

Support us!

Facebook_like