CAIVANO. RICEVIAMO E PUBBLICHIAMO LA RISPOSTA DEI CONSIGLIERI PDL A DE GIORGIO. Per amore della verità…

on gen 29, 13 • by • with Commenti disabilitati su CAIVANO. RICEVIAMO E PUBBLICHIAMO LA RISPOSTA DEI CONSIGLIERI PDL A DE GIORGIO. Per amore della verità…

Caro Direttore, siamo a dir poco sconcertati dalle gravi affermazioni a lei rilasciate dal consigliere De Giorgio in merito all’accaduto nell’ultimo consiglio comunale. Spesso, occorre qui ricordarlo, il consigliere De Giorgio ha assunto posizioni e decisioni in contrasto con quelle assunte dal gruppo consiliare...
Pin It

Home » Politica, Politica Locale » CAIVANO. RICEVIAMO E PUBBLICHIAMO LA RISPOSTA DEI CONSIGLIERI PDL A DE GIORGIO. Per amore della verità…

Caro Direttore, siamo a dir poco sconcertati dalle gravi affermazioni a lei rilasciate dal consigliere De Giorgio in merito all’accaduto nell’ultimo consiglio comunale.
Spesso, occorre qui ricordarlo, il consigliere De Giorgio ha assunto posizioni e decisioni in contrasto con quelle assunte dal gruppo consiliare Pdl, di cui pure però continua a far parte.
Più volte, se non sempre, gli scriventi hanno ritenuto opportuno sorvolare dal sottolinearne tale scorretto comportamento , al fine di evitare polemiche ed eventuali deleterie strumentalizzazioni di parte. Ma stavolta riteniamo che si sia oltrepassata la misura.
Sono stati riportati dal consigliere De Giorgio fatti che non corrispondono assolutamente al vero!!
I fatti: durante l’ultima seduta del C.Comunale ci fu una sospensione chiesta dal gruppo PdL, su provocatoria proposta di alcuni consiglieri PD, per verificare la possibilità di sfiduciare il sindaco Falco. In quella occasione i consiglieri Celiento, Monopoli e Mellone furono tra i primi a sottoscrivere la mozione di sfiducia. Successivamente firmarono altri ma il consigliere De Giorgio non accettò di sottoscrivere la mozione affermando (e questo glielo riconosciamo) di voler firmare contestualmente agli altri innanzi al Segretario Comunale. Non è assolutamente vero però che i consiglieri Celiento, Monopoli e Mellone non avallarono quella idea. I sottoscritti infatti si dichiararono, e quindi erano ed ancora lo sono se occorresse ulteriolmente chiarirlo, altrettanto pronti a perseguire quella proposta. Purtroppo alcuni consiglieri non furono d’accordo e il tutto saltò.
Noi, però già firmatari di quell’ atto, cercammo inutilmente di convincere il consigliere De Giorgio a firmare comunque quel documento evitando di offrire comodi pretesti a qualcuno che probabilmente barava!! Sarebbe curioso sapere quale consigliere anche a distanza a di 10-30 giorni avesse poi avuto il coraggio di ritrattare e ritirare quella firma esponendosi al dileggio oltre che ad una meschina figura agli occhi del paese intero !! Ma non ci fu verso di convincere il consigliere De Giorgio !!!!!!!!!!!,
Solo questa è la pura verità!!
Ecco perché oggi siamo stupiti a leggere le dichiarazioni di De Giorgio. Avremmo certamente apprezzato e gradito di più che il consigliere De Giorgio avesse dato sfoggio della sua loquacità e manifestato apertamente la sua opposizione all’ amministrazione Falco in Consiglio Comunale così come gli scriventi “puntualmente” fanno !!
Vogliamo consigliargli, inoltre, di protestare ,se e quando ritiene necessario, nella sede più opportuna, cioè, nel confronto democratico all’interno del gruppo consiliare!
Non è la prima volta, infatti, che utilizza dichiarazioni alla stampa per esprimere le sue lamentele.
Infine sarebbe opportuno chiedere al consigliere De Giorgio, tenuto conto della sua volontà , a lei dichiarata sig.Direttore, di mandare a casa il sindaco Falco come mai fosse proprio lui uno dei più ferventi sostenitori del passaggio del gruppo PdL in maggioranza?
Non Le sembra una contraddizione consigliere De Giorgio?
Consiglieri Celiento, Monopoli (NELLA FOTO NDR), Mellone.

Related Posts

Comments are closed.

Scroll to top

Support us!

Facebook_like