CAIVANO. RICEVIAMO E PUBBLICHIAMO UNA LETTERA DELL'EX CONSIGLIERE ED ASSESSORE COMUNALE CARMINE ESPOSITO

on ott 8, 12 • by • with Commenti disabilitati su CAIVANO. RICEVIAMO E PUBBLICHIAMO UNA LETTERA DELL'EX CONSIGLIERE ED ASSESSORE COMUNALE CARMINE ESPOSITO

Nel numero 17 dello scorso 22 settembre di Caivano press nel Suo commento alla” lettera” del consigliere comunale Gebiola è riportato che …in altri tempi…il sottoscritto avrebbe lasciato l’incarico di consigliere comunale per una sentenza di incompatibilità. Nel numero 18 dello scorso 6 ottobre dello...
Pin It

Home » Politica, Politica Locale » CAIVANO. RICEVIAMO E PUBBLICHIAMO UNA LETTERA DELL'EX CONSIGLIERE ED ASSESSORE COMUNALE CARMINE ESPOSITO

Nel numero 17 dello scorso 22 settembre di Caivano press nel Suo commento alla” lettera” del consigliere comunale Gebiola è riportato che …in altri tempi…il sottoscritto avrebbe lasciato l’incarico di consigliere comunale per una sentenza di incompatibilità.

Nel numero 18 dello scorso 6 ottobre dello stesso periodico da Lei diretto nella “lettera al giornale” a firma “Il Gruppo Consiliare P.D.L.” è riportato, questa volta con maggiore precisione e con elegante anonimato (ma credo si tratti della stessa questione), ….(vedi l’ineleggibilità di due consiglieri PD durante l’amministrazione Semplice!)….

In effetti si trattava di casi di ineleggibilità e non di incompatibilità, cose sostanzialmente diverse, sollevati dalla opposizione pro-tempore. Ebbene Le posso assicurare e sottoscrivere che nessun tribunale o qualsiasi altro organo istituzionale della Repubblica ha mai emesso nei confronti del sottoscritto alcuna sentenza di ineleggibilità (né tantomeno di incompatibilità). L’unica ragione della fuoriuscita del consigliere Esposito dal Civico Consesso fu l’accettazione della nomina ad Assessore, cosa che come Lei ben sa (nei comuni con popolazione superiore ai 15.000) comporta automaticamente e senza l’obbligo di dimissioni la decadenza dalla carica di consigliere comunale, nel mio caso Capogruppo Consiliare di sei consiglieri dei D.S. (anno 2004) .

Al gruppo consiliare P.D.L. posso solo dire che il PD sarà pure “abituato” alle cose di cui parlate ma dovrebbe trattarsi di un costume più recente poiché a quell’epoca quel partito non esisteva.

Auguri di buon lavoro.

Caivano 07102012

firmato

Nino Esposito

Related Posts

Comments are closed.

Scroll to top

Support us!

Facebook_like