CALDEROLI E LE SCHEDE BIANCHE

on mar 17, 13 • by • with Commenti disabilitati su CALDEROLI E LE SCHEDE BIANCHE

Ieri sera ne sono successe di cose in Senato. Come riporta la giornalista Nunzia Penelpe su Twitter. Possibile che al momento di una votazione ci siano dubbi relativi al regolamento? Sempre la giornalista Nunzia Penelope, ha scritto che anche il presidente provvisorio del Senato, Emilio Colombo, aveva dei dubbi in...
Pin It

Home » Politica, Politica Nazionale » CALDEROLI E LE SCHEDE BIANCHE

Ieri sera ne sono successe di cose in Senato. Come riporta la giornalista Nunzia Penelpe su Twitter. Possibile che al momento di una votazione ci siano dubbi relativi al regolamento? Sempre la giornalista Nunzia Penelope, ha scritto che anche il presidente provvisorio del Senato, Emilio Colombo, aveva dei dubbi in proposito: “Colombo dice che il dubbio sollevato da Calderoli circola sulle agenzie di stampa, e quindi richiede un chiarimento.”

Si è poi arrivati ad una conclusione. Di seguito la cronaca di quello che è successo. Protagonisti: il leghista Calderoli e il presidente provvisorio Emilio Colombo.

18.08 – Il senatore della Lega Nord Roberto Calderoli ha contestato l’interpretazione del conteggio dei voti del regolamento del Senato, presentando una mozione, sostenendo che per calcolare la maggioranza relativa si debba tener conto anche delle schede bianche: Calderoli ha citato il caso dell’elezione alla presidenza del Senato di Carlo Scognamiglio del 1994, dicendo che in quell’occasione le schede bianche vennero conteggiate.

18.13 – Il presidente provvisorio Emilio Colombo ha spiegato che nel ballottaggio viene proclamato eletto chi consegue la maggioranza, anche se relativa, senza considerare le schede bianche nel conteggio. Cosa valida, invece, nelle altre votazioni, ma non nel ballottaggio e che nel caso citato da Calderoli, del 1994, le cose andarono diversamente e nessuno fece reclamo: Scognamiglio fu eletto nonostante non avesse la maggioranza relativa dei votanti (quindi comprese le schede bianche e nulle).

fonte: cadoinpiedi

Related Posts

Comments are closed.

Scroll to top

Support us!

Facebook_like