Chaouki (Pd): “Grillini riconoscono legittimità di Assad e minimizzano crimini. Strizzano occhio a Putin”

on set 11, 13 • by • with Commenti disabilitati su Chaouki (Pd): “Grillini riconoscono legittimità di Assad e minimizzano crimini. Strizzano occhio a Putin”

Khalid Chaouki, deputato di origini marocchine eletto nella circoscrizioneCampania 2, sul suo profilo Facebook: “Qui alla Camera si discute di Siria insieme al Premier Enrico Letta e la ministra degli Esteri Emma Bonino. Nel loro intervento, i grillini per voce del deputato Manlio Di Stefano, riconoscono...
Pin It

Home » Politica, Politica Locale » Chaouki (Pd): “Grillini riconoscono legittimità di Assad e minimizzano crimini. Strizzano occhio a Putin”

Khalid Chaouki, deputato di origini marocchine eletto nella circoscrizioneCampania 2, sul suo profilo Facebook:

“Qui alla Camera si discute di Siria insieme al Premier Enrico Letta e la ministra degli Esteri Emma Bonino. Nel loro intervento, i grillini per voce del deputato Manlio Di Stefano, riconoscono legittimità di Assad e minimizzano suoi crimini. Pur di attaccare Usa e Onu, strizzano occhio a Putin. D’accordo a cercare soluzioni politiche ed evitare attacchi militari, ma il primo responsabile di questi crimini si chiama Assad e, da parte dei Cinque Stelle, nessuna formale condanna. Peccato.”

“Capisco perfettamente il dolore e la rabbia per l’ignobile uccisione della dottoressa di Bergamo da parte di delinquenti di origine indiana, ma mi piacerebbe s’indagasse e ci s’indignasse in egual misura dell’orribile uccisione e abuso di cadavere nei confronti della giovane ragazza di origine rumena o della ragazza di origine brasiliana .. Entrambe vittima del delirio di due insospettabili padri di famiglia (italiani)”

Related Posts

Comments are closed.

Scroll to top

Support us!

Facebook_like