Di maio (dubito)

Di Maio (Mv5s): “Lattuca del Pd ha aggredito in aula la nostra Deputata Spadoni. La Puppato…”

on ott 24, 13 • by • with Commenti disabilitati su Di Maio (Mv5s): “Lattuca del Pd ha aggredito in aula la nostra Deputata Spadoni. La Puppato…”

Luigi Di Maio, Vicepresidente della Camera del Movimento 5 Stelle, ha così postato sul proprio profilo Facebook: “Stasera ho chiesto che l’Ufficio di Presidenza della Camera esamini urgentemente il comportamento del Deputato Lattuca del PD in aula a fine seduta stasera. Lattuca ha aggredito la nostra...
Pin It

Home » Politica, Politica Locale » Di Maio (Mv5s): “Lattuca del Pd ha aggredito in aula la nostra Deputata Spadoni. La Puppato…”

Di maio (dubito)Luigi Di Maio, Vicepresidente della Camera del Movimento 5 Stelle, ha così postato sul proprio profilo Facebook:

“Stasera ho chiesto che l’Ufficio di Presidenza della Camera esamini urgentemente il comportamento del Deputato Lattuca del PD in aula a fine seduta stasera. Lattuca ha aggredito la nostra Deputata Maria Edera Spadoni (tra l’altro prima firmataria della convenzione di Istanbul contro la violenza sulle donne…ironia della sorte).”

“Oggi con il costruzionismo in aula alla Camera abbiamo ottenuto l’approvazione di circa 10 emendamenti M5S nel Decreto Legge sulla Pubblica Amministrazione. 
Abbiamo fatto risparmiare allo Stato circa 60 milioni di euro in un giorno, fermato la privatizzazione della Croce Rossa e drasticamente ridotto il fenomeno delle consulenze esterne. 
Se questo è populismo, lo preferisco.”

“Un mese fa, con Angelo Tofalo e gli altri parlamentari campani, abbiamo presentato un’interrogazione al Ministro dell’Interno sullo scioglimento della Provincia di Salerno. Oggi la Provincia è stata sciolta.”

“La Puppato del Pd sarebbe il nuovo che avanza. Prima è andata alla manifestazione per la Costituzione con Rodotà, Zagrebesky, etc. e poi ieri in aula al senato ha votato per la deroga definitiva all’Art 138.
Almeno Brunetta, Fioroni & co. hanno la decenza di non presentarsi nelle piazze a prendere in giro i cittadini.”

Related Posts

Comments are closed.

Scroll to top

Support us!

Facebook_like