IL VIMINALE IMPONE LA SCORTA A TUTTI I MINISTRI

on mag 1, 13 • by • with Commenti disabilitati su IL VIMINALE IMPONE LA SCORTA A TUTTI I MINISTRI

Una «tutela» per tutti i ministri, da subito. E il rinforzo della vigilanza di tutti gli «obiettivi sensibili». A poche ore dall’attentato davanti a palazzo Chigi, al ministero dell’Interno, ieri, si è riunito subito un vertice tecnico per rinforzare le misure di sicurezza delle istituzioni e dei loro...
Pin It

Home » Politica, Politica Nazionale » IL VIMINALE IMPONE LA SCORTA A TUTTI I MINISTRI

Una «tutela» per tutti i ministri, da subito. E il rinforzo della vigilanza di tutti gli «obiettivi sensibili». A poche ore dall’attentato davanti a palazzo Chigi, al ministero dell’Interno, ieri, si è riunito subito un vertice tecnico per rinforzare le misure di sicurezza delle istituzioni e dei loro rappresentanti. Presenti il vicecapo vicario del dipartimento di Ps, Alessandro Marangoni; il capo di stato maggiore dell’Arma, Ilio Ciceri; della Guardia di Finanza, Luciano Carta; i prefetti Alberto Pazzanese e Giuseppe Pecoraro, il dirigente Felice Ferlizzi.

Ed è stato stabilito che da subito ogni ministro del nuovo governo guidato da Enrico Letta che già non avesse, per disposizione di legge – come quelli dell’Interno o della Giustizia – o per averla avuta assegnata già in precedenza, la scorta, fosse dotato di un’auto e di una persona: la «tutela», come si dice in gergo.

Una disposizione provvisoria, della durata di almeno due-tre mesi, e che a Roma sarà ratificata da una riunione del comitato provinciale per l’ordine pubblico e la sicurezza, presieduto dal prefetto Pecoraro, presenti il questore Fulvio Della Rocca e i vertici romani delle forze dell’ordine. Sin da ieri, inoltre, il questore della capitale ha disposto il rinforzo della presenza delle forze dell’ordine in tutti i luoghi istitituzionali più a rischio, come i palazzi Madama e di Montecitorio.

cadoinpiedi.it

Related Posts

Comments are closed.

Scroll to top

Support us!

Facebook_like