laura-boldrini-movimento-5-stelle-tagliola-2-770x513

L’ultima di Sel per difendere l’indifendibile Boldrini

on mar 1, 14 • by • with Commenti disabilitati su L’ultima di Sel per difendere l’indifendibile Boldrini

Sinistra Ecologia e Libertà, dalla sua pagina ufficiale, annuncia che “la Commissione europea chiede chiarimenti, per usare un eufemismo, al governo sull’operazione Bankitalia. Si adombra la possibilità di aiuti di Stato, vietati dai trattati”. In soldoni conferma la versione dei fatti sostenuta...
Pin It

Home » Politica, Politica Nazionale » L’ultima di Sel per difendere l’indifendibile Boldrini

Sel imbSinistra Ecologia e Libertà, dalla sua pagina ufficiale, annuncia che “la Commissione europea chiede chiarimenti, per usare un eufemismo, al governo sull’operazione Bankitalia. Si adombra la possibilità di aiuti di Stato, vietati dai trattati”. In soldoni conferma la versione dei fatti sostenuta dai 5 stelle: il decreto Imu-Bankitalia è un regalo di miliardi di euro alle banche private. Sel, insieme ai grillini, ha votato contro ma la propria Presidente della Camera è stata determinante per l’approvazione del decreto.

La Boldrini, divenuta Presidente della Camera a Montecitorio con l’aureola di paladina della democrazia e della sinistra, è passata alla storia come la prima ad utilizzare “la ghigliottina”, uno strumento che toglie alle opposizioni la possibilità di parlare e di fare ostruzionismo a un decreto legge (provvedimento non previsto dal regolamento e mai usato alla Camera).

Molti sostenitori dei 5 stelle, ma anche di Sel, protestano nei commenti: “E’ passato grazie alla ghigliottina della Boldrini, ipocriti !!!”. Sel risponde così: “Boldrini non è di nessun partito, è la Presidente della Camera”.

Related Posts

Comments are closed.

Scroll to top

Support us!

Facebook_like