ESCLUSIVA DUBITO.IT Micillo (Mv5s): “Inasprimento pene reati ambientali? Ministro Cancellieri e Commissione Giustizia rimandano”

on set 5, 13 • by • with Commenti disabilitati su ESCLUSIVA DUBITO.IT Micillo (Mv5s): “Inasprimento pene reati ambientali? Ministro Cancellieri e Commissione Giustizia rimandano”

Dal sito della Camera dei Deputati fanno sapere: “Le sedute della Commissione Giustizia, già previste per la giornata odierna, non avranno luogo”. Il Deputato campano del Movimento 5 Stelle Salvatore Micillo, componente della Commissione, polemizza sul proprio sito ufficiale attraverso una...
Pin It

Home » Politica, Politica Locale, Testata » ESCLUSIVA DUBITO.IT Micillo (Mv5s): “Inasprimento pene reati ambientali? Ministro Cancellieri e Commissione Giustizia rimandano”

Dal sito della Camera dei Deputati fanno sapere: “Le sedute della Commissione Giustizia, già previste per la giornata odierna, non avranno luogo”.

Il Deputato campano del Movimento 5 Stelle Salvatore Micillo, componente della Commissione, polemizza sul proprio sito ufficiale attraverso una nota: “Abbiamo capito, l’attenzione in queste ore è rivolta ad un solo argomento: la Giunta per le elezioni del Senato. Facessero presto! Qui abbiamo da lavorare. Ci sono emergenze che non possono più attendere. Mentre noi rinviamo la proposta di leggi a difesa dell’ambiente, criminali senza scrupoli continuano a dare fuoco ai rifiuti anche pericolosi e speciali.”

Il Deputato pentastellato aveva ieri annunciato “Domani in Commissione Giustizia la mia proposta di legge la C.957 per equiparare i reati ambientali a quelli di mafia”(http://www.dubito.it/salvatore-micillo-mv5s-in-commissione-giustizia-la-mia-proposta-di-legge-per-equiparare-i-reati-ambientali-a-quelli-di-mafia/) e qualche tempo fa ne aveva parlato anche ai nostri microfoni in esclusiva (http://www.dubito.it/video-esclusiva-dubito-it-interviste-micillo-puglia-nugnes-mv5stelle/). La redazione di Dubito.it l’ha contatto in esclusiva via web. Riportiamo di seguito alcune brevi dichiarazioni:

Che difficoltà ci sono ad approvare il suo progetto di legge in brevissimo tempo?

 “Se il governo volesse… nessuna”
E’ palesemente il caso Berlusconi a bloccare tutto quindi ?

“La mia prosta di legge è stata presentata il 15 maggio, quasi 4 mesi fa . Il Ministro Cancellieri, mi rassicurò che il governo avrebbe messo nelle priorità il reato ambientale, ma ogni volta che si trova in Commissione per discuterla… si rimanda.”

Riproduzione riservata

Related Posts

Comments are closed.

Scroll to top

Support us!

Facebook_like