renzi-boschi-276206

Pd: dimissioni per i non indagati degli altri, carezze per i propri

on mar 6, 14 • by • with Commenti disabilitati su Pd: dimissioni per i non indagati degli altri, carezze per i propri

Il Partito Democratico, con dichiarazioni ufficiali di molti suoi autorevoli esponenti, aveva chiesto le dimissioni (poi arrivate) del Sottosegretario alle Infrastrutture Antonio Gentile (in quota Alfano). L’esponente calabrese del Nuovo Centrodestra  aveva fatto pressioni sul quotidiano calabrese...
Pin It

Home » Politica, Politica Locale » Pd: dimissioni per i non indagati degli altri, carezze per i propri

renzi-boschi-276206Il Partito Democratico, con dichiarazioni ufficiali di molti suoi autorevoli esponenti, aveva chiesto le dimissioni (poi arrivate) del Sottosegretario alle Infrastrutture Antonio Gentile (in quota Alfano). L’esponente calabrese del Nuovo Centrodestra  aveva fatto pressioni sul quotidiano calabrese “L’Ora”, colpevole di voler pubblicare una notizia sgradita sul figlio Andrea.

Ieri, con una notevole giravolta, il Ministro per i rapporti col Parlamento Maria Elena Boschi (Pd), incalzata dai 5 stelle sui 4 indagati democratici del governo Renzi, ha così risposto: “Non è intenzione di questo governo chiedere dimissioni di Ministri o Sottosegretari solo sulla base di un avviso di garanzia, ma per opportunità politica”. Morale della favola (e del Pd): 4 indagati Pd possono far parte del governo Renzi, un non indagato in quota Ncd no.

Il dibattito in Aula si è acceso particolarmente su Francesca Barracciu, prima costretta dallo stesso Pd a rinunciare alla corsa per la carica di Governatore della Sardegna, poi fatta rientrare dalla finestra da Renzi come Sottosegretario alla Cultura. L’esponente Pd sarda è indagata per peculato aggravato: i magistrati cagliaritani le contestano spese non rendicontate per 33mila euro tra il 2006 e il 2009. Insomma, si può affermare senza ombra di dubbio, che la coerenza non è proprio di casa dalle parti del Pd.

Related Posts

Comments are closed.

Scroll to top

Support us!

Facebook_like