Gossip Girl 6×04 – “Portrait of a Lady Alexander”.

on nov 8, 12 • by • with Commenti disabilitati su Gossip Girl 6×04 – “Portrait of a Lady Alexander”.

Causa “Uragano Sandy”, Gossip Girl torna sugli schermi statunitensi dopo due settimane… con un episodio dalla trama inesistente e dallo sviluppo improponibile. Fatta eccezione per Dan, personaggio che ha vissuto in maniera totalmente insipida e vegetativa per almeno quattro stagioni nette, per poi diventare...
Pin It

Home » Rubriche, Sul Serial » Gossip Girl 6×04 – “Portrait of a Lady Alexander”.

Causa “Uragano Sandy”, Gossip Girl torna sugli schermi statunitensi dopo due settimane… con un episodio dalla trama inesistente e dallo sviluppo improponibile. Fatta eccezione per Dan, personaggio che ha vissuto in maniera totalmente insipida e vegetativa per almeno quattro stagioni nette, per poi diventare (thanks to Georigina) l’unico motivo per restare al passo con le puntate.

Sarà che The Vampire Diaries e soprattutto American Horror Story mi abituano al meglio, sarà che la nuova serie Arrow si sta godendo la luce dei riflettori, sarà che voglio fortemente fare lo shatush… ma fatto sta che non posso scrivere un recap parlando dei cavalli. Perché è di questo che parlava la 6×04: di cavalli.

Respira, Gelsomina, respira.
Non ci sono alieni, purtroppo, e non ci sono vampiri. Non c’è un manicomio criminale, né un cacciatore che appartiene a chissà quale antica fratellanza. Non c’è Damon Salvatore, non c’è quel gran bel pezzo di ragazzo che interpreta l’Arciere Incappucciato, non c’è lo sguardo tormentato e malinconico di Evan Peters.
No, Gelsomina, no.
Ci sono solo i cavalli. Ma se gli Scissor Sisters ci hanno scritto quell’insulso tormentone estivo, posso ricavarci qualcosa anch’io.

Only the horses.
Sapete come dicono: se non vuoi bruciarti, allontanati dal fuoco!” dice Gossip Girl, mentre Dan pubblica su Vanity Fair (lo sapevo, avrei dovuto rinnovare l’abbonamento!) il resoconto oltremodo scabroso della vita sessuale di Nate. Ma non interessa a nessuno perché Blair – la quale dirige una compagnia del tutto fallimentare – e Chuck trovano subito Lady Alexander: l’unico problema è che si tratta di un cavallo. Cosa si fa nell’Upper East Side quando gli intrighi riguardano un bel purosangue arabo? Ovvio, si va tutti al maneggio per snocciolare non una, bensì DUE storyline ridicole:
1. Lily è stata a letto col fidanzato di Serena che è padre della fidanzata di Nate, che è stato a letto con la Van der Woodsen. Ma, per la fine dell’episodio, tutti hanno perdonato tutti e l’attenzione torna tutta sui cavalli.

2. Bart Bass HA VIOLATO L’EMBARGO. C’entrano gli equini (ovviamente) e il petrolio (giusto per metterci un po’ di brio). Ora, listen and repeat: WHAT THE FUCK?! Sarebbe stato molto più credibile dire che Bass Senior è un fan accanito di My Little Pony.

Per fortuna c’è la sempre più bella Georgina e c’è Humphrey che, alla fine dell’episodio, si fa ospitare da una Blair in evidente astinenza sessuale: che il ragazzo di Brooklyn torni a mettere zizzania tra i Chair? Me lo auguro.

Ad ogni modo, 90210 è meno trash di Gossip Girl. E ho detto tutto.

Related Posts

Comments are closed.

Scroll to top

Support us!

Facebook_like