indovina-chi-viene-a-natale

Natale al cinema: i film delle feste

on dic 11, 13 • by • with Commenti disabilitati su Natale al cinema: i film delle feste

Sembra assurdo, ma la sera del 25 Dicembre, momento che dovrebbe essere dedicato a visite di auguri e scambio di regali, a scorpacciate di panettoni e brindisi, nella tranquillità della propria casa, moltissime persone decidono di recarsi al cinema, in alcuni casi, quando c’è un film particolarmente atteso, a...
Pin It

Home » Cinedubito, Rubriche, Testata » Natale al cinema: i film delle feste

Sembra assurdo, ma la sera del 25 Dicembre, momento che dovrebbe essere dedicato a visite di auguri e scambio di regali, a scorpacciate di panettoni e brindisi, nella tranquillità della propria casa, moltissime persone decidono di recarsi al cinema, in alcuni casi, quando c’è un film particolarmente atteso, a prenderli letteralmente d’assalto, come se non sapessero in che altro modo trascorrere quella serata.

Nonostante quest’anno, alcune delle proposte cinematografiche non siano di grande richiamo, scommettiamo che il 25  al cinema, sarà un’ appuntamento che si rinnoverà per parecchia gente che potrà scegliere tra commedia, fantasy e film d’animazione per tutta la famiglia.

Immancabile è il cinepanettone che in realtà non è più tale da qualche anno, ovvero da Vacanze di Natale a Cortina (2011), l’ultimo della saga, dopo che la Filmauro  a causa dei disastrosi incassi delle ultime pellicole, ha deciso di chiudere il capitolo storico dei film natalizi senza però rinunciare al film annuale, con la regia di Neri Parenti, riunendo il consueto cast, capeggiato da Christian De Sica, al quale, nel nuovo Colpi di fortuna, quest’anno si affiancano Luca e Paolo.

cosa-vedere-film-natale-2013La vera commedia di natale italiana invece è affidata a Fausto Brizzi che in Indovina chi viene a Natale?, mette insieme Claudio Bisio, Angela Finocchiaro, Diego Abatantuono, Carlo Buccirosso e molti altri e li trasforma in una famiglia allargata, alle prese con equivoci e situazioni esilaranti, un film leggero che certo non verrà annoverato tra i classici natalizi. Questo Natale, torna anche Leonardo Pieraccioni, dopo Finalmente la felicità (2011) e con Un  fantastico Via vai, ripropone i suoi temi romantico/sentimentali, conditi da un po’ di humor dei personaggi di contorno, quali Giorgio Panariello,Massimo Ceccherini, con un  cameo di Enzo Iacchetti.

Chi invece snobberà le commediole italiane, potrà preferire l’epico Lo Hobbit- la desolazione di Smaug, nelle sale già dal 12, sempre che prima però abbia visto il primo capitolo della trilogia dello Hobbit, prequel de Il Signore  degli Anelli,  saga diretta da Peter Jackson e, nel quale torna un personaggio molto amato della prima trilogia, l’elfo Legolas, interpretato da Orlando Bloom.

Dal momento che il Natale è una festa magica, suggestiva, in cui grandi  e piccoli esprimono un desiderio o sognano ad occhi aperti un bell’avvenimento per l’anno che verrà, troveranno molto tenero il nuovo film di  e con Ben Stiller, I sogni segreti di Walter Mitty, nelle sale dal 19 Dicembre, in cui l’attore è un inguaribile sognatore che si rifugia costantemente nelle sue fantasie, nelle quali  è un grande eroe, protagonista di appassionanti storie d’amore ma quando nella vita reale dovrà risolvere un problema molto importante, dovrà passare realmente all’azione.

Chi desidera far trascorrere al proprio bambino una deliziosa serata al cinema, può puntare su Frozen-Il regno di ghiaccio, nuovo film Disney, ambientato in un inverno senza fine, tra paesaggi glaciali,  trolls, pupazzi di neve animati e una bella avventura da affrontare per i due protagonisti.

C’è sempre chi invece decide saggiamente di  rimanere a casa, rispolverando  qualche vecchio film, pescando dai propri dvd o beccandolo in tv dove potrebbe, molto probabilmente ritrovare  a guardare uno degli intramontabili film di questa  lista http://www.dubito.it/rubriche/i-10-film-da-rivedere-a-natale/

Related Posts

Comments are closed.

Scroll to top

Support us!

Facebook_like