The Vampire Diaries 4×10 – “After School Special”.

on gen 19, 13 • by • with Commenti disabilitati su The Vampire Diaries 4×10 – “After School Special”.

(Dopo l’annuncio di un possibile spin-off sugli Originali – God save the Mikaelsons – e il release di nuove still promozionali cariche di papabili spoiler, The Vampire Diaries is back… con il ritorno di un personaggio femminile per il quale nutro un’ammirazione fortissima, seconda soltanto a quella per la...
Pin It

Home » Sul Serial » The Vampire Diaries 4×10 – “After School Special”.

(Dopo l’annuncio di un possibile spin-off sugli Originali – God save the Mikaelsons – e il release di nuove still promozionali cariche di papabili spoiler, The Vampire Diaries is back… con il ritorno di un personaggio femminile per il quale nutro un’ammirazione fortissima, seconda soltanto a quella per la mia bella Petrova.
Erano i capei d’oro a Rebekah sparsi.
E meno male che c’è lei, gente. Meno male.)

***

My name’s Elena Gilbert and I’m a vampire.
E no, eh. No. Julie Plec, qui partiamo proprio male: tre stagioni di previously on The Vampire Diaries – con annesso e connesso il discorsetto emo-twilightiano di Stefan – e posso anche capire che ti va di cambiare… ma anche l’intro AA. VV. mi togli?
E tutto ruota intorno ad Elena Gilbert, come se non ce ne fossimo accorti diecimila episodi fa.
Male, molto male.

Carol was so much more than just a mayor.
So much more than what?! Okay, Carol stava simpatica anche a me, nonostante avesse generato l’ancora-privo-di-una-vera-utilità Tyler ma, da qui a dire che era stata la stella polare per la comunità di Mystic Falls, ce ne passa di acqua sotto il Wickery Bridge.
Detto questo, may you R.I.P.

Rebekah says you lie.
April, tesoro mio, avrai pure l’aspetto da Biancaneve, ma cavolo be less naïve! Qualcuno le spieghi che le gonne di jeans sono veramente di cattivo gusto e che fidarsi degli Originali always leads to trouble. Anzi, no, compratele un biglietto per andare lontano. Molto lontano.

Three times a pizza.
Mentre Damon fa lo Stefan della situazione e Matt fa quello che gli riesce meglio – prenderle a destra e a manca – Jeremy Gilbert ci fa sapere che ama la pizza, consegnata direttamente dalla prossima defunta dello show: una malcapitata pony express (?).
P.S. Per chi volesse candidarsi al ruolo di Signora Gilbert, c’è un solo requisito fondamentale: una pasta di pane impastata a regola d’arte.

Best recap ever – by R. Mikealson.
Ricordate Damon che torturava zio Mason Muscoli D’Acciaio Lockwood prima di ucciderlo? E ricordate Alaric che pugnalava Elijah? E Klaus che prosciugava le vene di Elena riempiendo delle sacche ospedaliere to create is hybrids? Bene, sommate tutto, aggiungete tanti capelli biondi e avrete lei: la nuova regina delle torture, Rebekah Mikealson.
Ostinata a cercare la cura per piazzarla in gola a Niklaus e vederlo diventare mortale e vulnerabile, raduna gli adolescenti più incasinati di Mystic Falls nella biblioteca scolastica per un breve riassunto delle puntate precedenti. Col potere del soggiogamento, li costringe a dire tutta la verità non solo sulla cura ma anche, e soprattutto, sull’infuocato triangolo amoroso che comprende, nell’ordine:
– Un devastante (non per noi Delena) break-up
– Un delizioso (non per gli Stelena) Delena sex
– Un fastidioso sire-bond
– Una pettegola d’eccezione (Caroline)
Elena dice di non essere momentaneamente innamorata di Stefan – lo ama, sia chiaro, ma non è presa da lui – mentre ritiene che i suoi sentimenti for the hottest brother siano più che reali. Sire-bond my ass, vorrebbe dire, ma la Plec non glielo fa dire.
Aspetteremo, vigili e pazienti.
Più tardi – dopo Tyler in versione licantropo – Stefan chiede a Rebekah di cancellare Elena dalla sua mente, ma la Barbie Originale gli nega il favore: Elena, distrutta, capisce che il mondo non ruota intorno a lei e non se ne raccapezza.

I wanna free him.
Considerare normale un uomo che regala qualcosa a Bonnie, proprio non è nelle mie corde. Se poi l’uomo in questione è Shane e le regala un ciondolo ricavato da un osso umano, la cosa è ancora più seria. Apparteneva alla strega dal nome impronunciabile e non-trascrivibile, che io chiamerò Kezia, perché così è figo.
By the way, vivo per miracolo dopo l’impalettata firmata Kol, ci fa scoprire che Silas è davvero Gesù: tornerà a riportare in vita quelli che sono morti nel suo nome. Seriously?! C’è qualcosa di mistico in tutto questo che mi affascina in maniera inspiegabile, ma continuo a trovarlo un po’ stupido come potere per il gran cattivone di turno.

I love you, Damon.
Alla fine del giorno, Damon e Klaus si sono alleati per dare a Jeremy un mucchietto di vampiri da uccidere al più presto, in modo da completare il tatuaggio, trovare la cura e finire la Season 4*.
Ed Elena che fa? La cosa che ogni adolescente asservita farebbe: chiama Damon e gli dice che lo ama.
Lo ama.
Lo so, è 70% sire-bond e 30% whatever, ma lasciatemi crogiolare un attimino nella morbidezza dell’ovatta Delena. Thanks.

***

(*Ho una mia supposizione-barra-desiderio per il finale di stagione. Ecco la scena: i fratelli Salvatore ed Elena, dopo mille peripezie, riescono a mettere le mani sulla cura ma uno solo può prenderla. Da bravi gentiluomini decidono di lasciarla ad Elena che, come vampira, pare needs to be fixed… ma, colpo di scena, Damon viene mortalmente ferito da qualcuno/qualcosa, così non resta che tentare il tutto per tutto, dandogli il fagiolino di Balzar aka la cura: boom, il bel Salvatore torna umano, la season 4 finisce.
A parte il fatto che sono un genio e dovrei scrivere io la sceneggiatura, grazie zia Julie: dopo la delusione per il mid-season finale, TVD si risveglia piuttosto bene spianando la strada al nuovo arco narrativo. Sbarazziamoci del sire-bond e inventiamoci un lato di Silas veramente oscuro. Grazie, Amen.)

– Se non ne avete abbastanza di me, here I am

Un ringraziamento speciale alle admin delle seguenti Pagine Facebook Ian Somerhalder Italian Fans Club, The vampire diaries. Fatto √Subs4you, …♥ Le migliori frasi di The Vampire Diaries ♥ …, Candice Accola Italia, Ian Somerhalder Italia, Joseph Morgan Italy, Paul Wesley Italia e Nina Dobrev italia <3

Related Posts

Comments are closed.

Scroll to top

Support us!

Facebook_like