The Vampire Diaries 4×19 – “Pictures of you”.

on apr 20, 13 • by • with Commenti disabilitati su The Vampire Diaries 4×19 – “Pictures of you”.

(È da molto che non dico una cosa del genere ma… quest’episodio mi è piaciuto. Ci è voluta una lunga astinenza dovuta alla pausa primaverile a cui si è aggiunta una very dark Bonnie eppure, col cuore in mano, devo complimentarmi con Julie Plec per l’interessantissimo rientro. Poche sono le cose sbagliate di...
Pin It

Home » Sul Serial » The Vampire Diaries 4×19 – “Pictures of you”.

(È da molto che non dico una cosa del genere ma… quest’episodio mi è piaciuto. Ci è voluta una lunga astinenza dovuta alla pausa primaverile a cui si è aggiunta una very dark Bonnie eppure, col cuore in mano, devo complimentarmi con Julie Plec per l’interessantissimo rientro. Poche sono le cose sbagliate di quest’episodio, pochissime, se non addirittura inesistenti. E sul piano delle scelte azzeccate, invece, non ci siamo fatti mancare proprio nulla: un briciolo di happiness per ogni ship (ognuna, incredibile!), un innalzamento sostanziale del tasso ormonale, una catfight che tutti avremmo voluto vedere e, addirittura, un’impressionante umanità.)

***

– I will go down with this ship.

Elena&Damon – Lasciatemi stendere un velo pietoso sul comportamento di Elena perché veramente ha superato il limite dell’umana sopportazione. Anyway, il suo modo di (mal)trattare Damon e di flirtare spudoratamente con Stefan mi ha fatto ritornare alla mente i momenti di gloria del Delena: Damon evidentemente innamorato, Elena evidentemente cagna, con un fuoco che arde lento ma inestinguibile, alimentato dall’impossibilità di aversi.

Elena&Stefan – Gli Stelena saranno stati felici di vedere lo stucchevole Stefan alle prese con il “voltiamo pagina” più breve della storia: ancora deeply, madly in love with Elena, Stefan fa di tutto per riportarle alla mente le emozioni umane che avevano condiviso su DropBox e, per quanto lei voglia fare la Samantha Jones della situazione, gli occhioni della Dobrev tradiscono l’inevitabile. Holy shit, it’s always gonna be Stelena.

Caroline&Klaus – Dal dolcissimo gioco “ti voglio/ti respingo” delle ultime puntate, i Klaroline sono addirittura passati alla co-conduzione di Ma come ti vesti. Okay, vogliamo vederli insieme il più possibile ma i consigli sull’abbigliamento proprio no.

Caroline&Tyler – Questa, credetemi, potevate risparmiarvela.

Matt&Rebekah – Come ho spesso sottolineato, Rebekah sembra essere il personaggio più umano di tutti: ama, soffre, ha sogni e speranze che nessuno comprende, è una vera e propria outcaster. E Matt, il cameriere del Grill, farebbe proprio una bella coppia, con la biondina… anche se io l’avrei preferita con Vaughn, il cacciatore dall’accento sexy. Gesù, perché è finito nel dimenticatoio?!

Jeremy&Bonnie – Rivedere Jeremy, nonostante sia l’ennesimo inganno di Silas, è sempre piacevolissimo. Per una volta, mi sono sentita completamente coinvolta in una scena con Bonnie: merito di little Gilbert, sia chiaro.
Caroline&Stefan – Teoria telefilmica: quando due persone condividono la scena da sole per più di una manciata di secondi, molto probabilmente finiranno insieme. Ricordatevelo.

– Carrie, lo sguardo di Satana.

Quando è stata eletta Prom Queen (ma chi l’ha votata?!) ho davvero temuto che le versassero del sangue di maiale addosso. Il potere oscuro nelle mani di Bonnie Bennett, però, è quanto di meglio sia stato fatto in questa stagione. Ed io devo davvero smetterla con tutti questi complimenti alla strega.
Elena, comunque, ha meritato tutto il dolore che la sua migliore amica nonché ex cognata le ha inflitto, regalandoci un assaggino niente male di tutta la potenza che questa fantomatica espressione è in grado di creare.

– Now, kiss.

Klaus ed Elijah. Parliamone. Dovrebbe essere un reato alla pubblica decenza inserirli in una stessa scena: potrebbero parlare anche delle loro attività diuretiche, risulterebbero sempre i più sexy della situazione.
Superiore in eleganza il fratello col capello curato, re negli istinti e nella misurata crudeltà l’ibrido originale… se si fossero baciati, sarei morta sul colpo. E sarei morta felice.

– Cindarella story.

C’era una volta Rebekah e c’era una volta la cura. Ma Silas ci mise lo zampino… e addio sogni di gloria.

– Ovunque e in ogni luogo.

L’idea di dare un volto a Silas, finalmente, si è concretizzata. Sapere che poteva essere praticamente chiunque era affascinante ma contemporaneamente snervante… ma, vi prego, ora non utilizzate la carta “sono brutto, nessuno mi vuole” per farcelo sembrare umanizzato e simpatico. Thanks but no, thanks.

***

(Deliziata dalla lettera di Katerina a Klaus, devo ammettere che l’episodio mi ha lasciato quasi tutte sensazioni positive. E, per una volta, sono anche ritornati gli interrogativi dettati dalla curiosità post-puntata: Elena avrà ritrovato almeno un’emozione umana? Damon finirà con l’essere di nuovo il cane bastonato della situazione? Mason Lockwood tornerà in vita? Quando morirà Tyler? Rebekah troverà un lavoro come cameriera? E Silas riuscirà ad essere corteggiato da qualcuno?
Vi ricordo, però, che il finale campato in aria sulla strega che trama contro Klaus non è un cambio di rotta verso una trama inutilmente zeppa di cose inutili alla PLL: è soltanto il pilastro numero uno per provare a mandare avanti un potenziale spin-off. Finché ci sono gli Original Bros., per me va bene tutto sia chiaro. Il pilot, comunque, andrà in onda settimana prossima. Grazie Julie, facci sognare!)


*

– Se non ne avete abbastanza di me, here I am.

Un ringraziamento speciale alle admin delle seguenti Pagine Facebook Ian Somerhalder Italian Fans Club, The vampire diaries. Fatto √, Subs4you, …♥ Le migliori frasi di The Vampire Diaries ♥ …, Candice Accola Italia, Ian Somerhalder Italia, Joseph Morgan Italy, Paul Wesley Italia e Nina Dobrev italia <3

Related Posts

Comments are closed.

Scroll to top

Support us!

Facebook_like