The Vampire Diaries: e se la quarta stagione fosse solo un sogno?

on mar 4, 13 • by • with Commenti disabilitati su The Vampire Diaries: e se la quarta stagione fosse solo un sogno?

Wetpaint: Mentre la quarta stagione di The Vampire Diaries ha avuto alcuni momenti grandiosi con Elena nel suo nuovo stato di Vampiro (il momento di Elena di equilibrio ( sul barile di birra) in “The Rager” salta subito alla mente)… in questa storia sono state “inserite” un sacco di complicazioni....
Pin It

Home » Sul Serial » The Vampire Diaries: e se la quarta stagione fosse solo un sogno?

Wetpaint: Mentre la quarta stagione di The Vampire Diaries ha avuto alcuni momenti grandiosi con Elena nel suo nuovo stato di Vampiro (il momento di Elena di equilibrio ( sul barile di birra) in “The Rager” salta subito alla mente)… in questa storia sono state “inserite” un sacco di complicazioni.
Soprattutto con il legame di asservimento tra Damon ed Elena e con tutti che cercano di curare Elena dal suo essere vampiro.

Ma se tutto questo, l’aver perso Jeremy e il suo essere asservita a Damon invece di Stefan fosse solo una fantasia che Elena ha “architettato”? Cosa succederebbe se tutta la quarta stagione fosse solo sogno e scoprissimo che in realtà Elena è in coma dalla fine della scorsa stagione? Ehi, ha funzionato tanti anni fa in Dallas. E siamo sicuri che la maggior parte delle persone che amano questo show non erano ancora nate, quando è successo questo!

Come funziona esattamente? Beh, abbiamo alcune teorie.
In primo luogo, Stefan ha ignorato la richiesta di Elena di salvare prima Matt e invece l’ha salvata e Matt è morto. Mi si spezza il nostro cuore dato che lui è uno dei pochi essere umani rimasti in città, ma per quanto sia semplicemente adorabile… non è che abbia molto da fare nello show. Avrebbero dovuto trovare un altro modo per fermare Alaric, sarebbe comunque stato giusto. E poi questo sogno potrebbe essere solo il modo di Elena per cercare di far fronte alla perdita di Matt, facendo finta che non sia successa.
Oppure… Elena e Matt sono entrambi sopravvissuti, ma Elena è stata priva di sensi abbastanza a lungo per poter essere dichiarata morta, per un tempo sufficiente a rompere i suoi legami con Ric (in modo che potesse uscire dallo show ed approdare nell inutilmente contorto “Cult”), e lei sia solamente stata in coma per tutto questo tempo, e che abbia vissuto (e realizzato) il suo desiderio (e di parte dei fan) di fare l’amore con Damon.
Una terza possibilità: Elena non ha “assorbito” il sangue di vampiro in tempo ed è veramente morta, e questa è solo una sua fantasia, dall’altro lato… in stile “Amabili resti”.
Infine, la sequenza del sogno potrebbe essere iniziata nel secondo in cui ha colpito l’acqua e invece di vedersi passare davanti agli occhi tutta la sua vita, lei abbia (o ha) avuto una visione di ciò che il futuro sarebbe stato, se lei fosse morta e fosse diventata un vampiro.

(Rebekah è team Delena!)

Renderlo un sogno, renderebbe migliore la stagione di come è adesso?
Per essere chiari, possiamo avere le nostre preferenze personali per le “opzioni romantiche” di Elena, ma onestamente, vediamo il fascino in entrambi i fratelli … di Matt … o di qualcun altro. Ci sono giorni in cui pensiamo che lei dovrebbe solamente “farsi forza” ed andarsene da Mystic Falls e dai fratelli Salvatore che le hanno inavvertitamente (e talvolta volutamente) causato tanto dolore, per non parlare della perdita di tutti coloro che conosceva e amava.
Potrà anche amare Stefan, ma onestamente, anche essere viva potrebbe essere una cosa bella, no?
Avere tua zia o tuo fratello con i quali trascorrere del tempo potrebbe essere una bella cosa per una ragazza del liceo che, al momento, non ha bisogno di sistemarsi con qualcuno per il resto della sua vita… siano essi morti o non morti.
Certo, abbiamo spesso voluto vedere Elena e Damon insieme perché sono molto sexy insieme, ma ci piacerebbe che fosse perchè lei lo vuole – non perché è legata a lui per mezzo di un legame d’asservimento (basato sul fatto che è il suo sangue ad averle “dato la vita”) questo che possa essere o meno attratta da lui per davvero.
Se questa stagione non è un sogno e Elena rimane un vampiro a “lungo termine”, ci sarà sempre il “problema” del potersi fidare pienamente dei suoi sentimenti per Damon, o se questi siano invece distorti. E se, alla fine, scegliesse di stare con Stefan…il legame di asservimento le darebbe sensi di colpa per l’eternità?

Un altro motivo per sperare che questo sia stato tutto una fantasia: Jeremy è morto – davvero morto – e il pensiero di questo è troppo deprimente per noi da affrontare. Se lo show trovasse un modo bizzarro per riportarlo indietro (Bonnie che lo riporta indietro dal mondo dei morti, in stile Buffy – The vampire Slayer per esempio), saremmo infastiditi da questo perché darebbe ad ogni caso di morte scioccante nello show, conseguenze “poco” reali.
Invece far di tutto un sogno potrebbe essere, in primo luogo, una soluzione semplice (e, probabilmente, creerebbe una guerra all’interno di un fanbase già diviso), ma almeno saremmo in grado di “aver fiducia” nel fatto che gli esseri umani in questo mondo, non sempre possono essere riportati in vita facilmente, questo potrebbe fare della loro morte un passaggio difficile ed emozionante, ma molto più realistico.
Inoltre, se questa stagione non fosse davvero “esistita” non sarebbe un problema nemmeno questa “stupida” faccenda della cura.
Abbiamo pensato che eravamo stanchi di sentir parlare di Quercia bianca la scorsa stagione, ma questo è niente in confronto alla quantità di volte che i personaggi dello show hanno discusso sulla cura. Se la si trovasse ed Elena “guarisse”, ci saranno problemi di senso di colpa a non finire, dato che c’è solo una dose ma una miriade di altri candidati altrettanto meritevoli…che vogliono una via d’uscita dalla maledizione della vita eterna.
Ed Elena ha detto all’inizio della stagione che non voleva che aver la possibilità tornare alla sua vita da umana costasse a Jeremy la sua umanità e siamo abbastanza sicuri che questo “concetto” si estenderebbe anche al fatto di non voler vedere suo fratello perdere la vita in questa ricerca!

Le altre opzioni valide?
Se si decidesse di mantenere questo anno come realtà, e qualcun altro (forse Rebekah) “prendesse” la cura, potrebbero escogitare qualcosa per rompere il legame di asservimento tra Damon ed Elena in modo da farci vedere quello come sarebbe se Elena fosse un vero vampiro libero. Quando potrebbe essere figo? Si trasformerebbe in Katherine? O sarebbe più come Caroline? Si metterebbe Stefan o con Damon, o se ne andrebbe dalla sua città? Se non riusciamo a risolvere questa cosa in questa stagione, cerchiamo di evitare di vedere Elena “curata” “in qualunque momento”!

Fonte: lovelysucks.it

Related Posts

Comments are closed.

Scroll to top

Support us!

Facebook_like